Puntuali come sempre, attraverso le nostre rubriche  “Sci-Fi World” e  “Indie Movie Star“, oggi vi presentiamo  "Divided We Stand", il quinto episodio di Star Trek Continues, la web serie che più si avvicina allo spirito originario del grande Gene.

Divided We Stand, distribuito in rete a partire dal 26 settembre 2015, è stato diretto da Vic Mignogna, scritto da Marc Cushman e Susan Osborn sulla base di una storia di Vic Mignogna.

Questo il cast:

  • James T. Kirk (Vic Mignogna)
  • Spock (Todd Haberkorn)
  • Leonard McCoy (Chuck Huber)
  • Montgomery Scott (Chris Doohan)
  • Uhura (Kim Stinger)
  • Pavel Chekow (Wyatt Lenhart)
  • Sulu (Grant Imahara)

Di seguito i 7 episodi prodotti sino ad oggi:

da pochissimo, inoltre,  sul sito ufficiale viene annunciato l’ottavo episodio intitolato Still Treads The Shadow” che sarà presentato in anteprima sabato 1° aprile al Fan Expo di Dallas.

La Trama:

In questo episodio, dedicato alla memoria di Grace Lee Whitney (nota per aver interpretato Janice Rand, attendente personale del capitano James T. Kirk) Kirk e Bones, a seguito di una esplosione sul ponte dell'Enterprise causata da entità aliene che hanno infettato il Computer di Bordo, si sveglieranno nel bel mezzo di uno dei più sanguinosi conflitti d'America: La Guerra Civile.

In Divided We Stand, che devo dire mi è piaciuto particolarmente, viene esplorato in maniera approfondita il grande rapporto di amicizia esistente tra Kirk e McCoy, costretti a vivere in un contesto estremamente diverso da quello da cui provengono ed in cui dovranno affrontare grandi difficoltà con mezzi assolutamente non consoni alle loro abitudini. Qui possiamo ammirare le qualità recitative di Chuck Huber che riesce a dare una personalissima interpretazione del Dr. McCoy, districandosi egregiamente dalle maglie ben strette di una solida rete che DeForest Kelley  aveva saputo imbastire per il suo personaggio originale.

Ma adesso è ora di passare alla visione di  "Divided We Stand"sottotitolato in italiano: