Come promesso nel precedente articolo dedicato a Star Trek Continues, nell'ambito delle nostre rubriche "Sci-Fi World" e“Indie Movie Star“  con il proporre "Lolani" continuiamo nel nostro intento di far conoscere, a cadenza settimanale,  tutti i capitoli  di questa webserie  tra le più aderenti all'universo originario pensato da Gene Roddenberry.

Lolani, diretto da Chris White e scritto da Paul Bianchi e Huston Huddleston, sulla base di una storia dello stesso Huddleston e Vic Mignogna,  è il secondo capitolo di Star Trek Continues.

Di seguito i 7 episodi prodotti sino ad oggi:

Episodio 1 Pilgrim of Eternity
Episodio 2 Lolani
Episodio 3 Fairest Of Them All
Episodio 4 The White Iris
Episodio 5 Divided We Stand
Episodio 6 Come Not Between the Dragons
Episodio 7 Embracing the Winds

Lolani  è stato distribuito nel febbraio del 2014 ed anche qui ritroviamo il cast al completo composto come nel precedente "Pilgrim of Eternity":

  • James T. Kirk (Vic Mignogna)
  • Spock (Todd Haberkorn)
  • Leonard McCoy (Larry Nemecek)
  • Montgomery Scott (Chris Doohan)
  • Uhura (Kim Stinger)
  • Pavel Chekow (Wyatt Lenhart)
  • Sulu (Grant Imahara)

Inoltre degne di nota sono le partecipazioni di due grossi nomi:

  • Lou Ferrigno (il mitico Hulk televisivo) nella parte di Zaminhon, un commerciante di schiavi,
  • Fiona Vroom (vista sia in Big Eyes di Tim Burton e sia in Star trek: Beyond)  nei panni di Lolani, una schiava di Orione.

Altri personaggi già conosciuti e guest star di questo episodio sono:

  • Erin Gray che interpreta  il Commodoro Gray, meglio conosciuta come il colonnello Wilma Deering nella Serie TV Buck Rogers,
  • Daniel Logan, ovvero Ensign Tongaroa, in "Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni" ha interpretato il giovane Boba Fett.

Una curiosità:

  • La nave spaziale proveniente da Orione, con a bordo Lou Ferrigno/Zaminhon, è stata realizzata sulla base del plastico "AMT Leif Ericson" ed originariamente disegnata da Matt Jefferies, lo stesso progettista della USS Enterprise NCC 1701.

Questa la trama:

L' Enterprise riceve un segnale di soccorso da un nave Tellarita. Kirk e compagni  scoprono che i tre membri dell'equipaggio sono morti, unica superstite è Lolani, una  schiava di Orione, che non ha memoria di come possano essere morti i suoi compagni di viaggio. Spock ed il capo della sicurezza scoprono che due membri dell'equipaggio sono deceduti a seguito di uno scontro a fuoco, il terzo, padrone di Lolani, è invece morto a causa di una ferita alla gola prodotta da un pugnale appartenente alla stessa Lolani.

Ma ora a voi la visione di “Lolani” ed anche in questo caso abbiamo la possibilità dei sottotitoli in lingua italiana:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.