time is up
Festival del Cinema di Roma Recensioni

Time is Up, recensione del film con Bella Thorne e Benjamin Mascolo


Vi presentiamo la recensione di Time is up diretto da Elisa Amoruso con Bella Thorne e Benjamin Mascolo, per la prima volta insieme sul grande schermo. Il film é stato presentato ad Alice nella Città, sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma.

Bella e Benjamin sono una coppia nella vita reale, e sicuramente questo ha influito sulla gestione degli attori sul set, e ha aiutato Benjamin Mascolo a rompere il ghiaccio con il suo debutto nella recitazione.

Time is up: sinossi ufficiale

Vivien (Bella Thorne) e Roy (Benjamin Mascolo) sono due adolescenti dalle personalità apparentemente opposte. Vivien è una studentessa talentuosa con la passione per la fisica e il desiderio di entrare in una prestigiosa università americana. Vive la sua vita come una formula matematica che la spinge a rimandare al futuro la propria felicità. Roy invece è un ragazzo problematico, tormentato da un trauma vissuto da bambino, che sembra rincorrerlo inesorabilmente e mandare continuamente in fumo tutti i suoi sogni.  Ma anche le scienze esatte hanno le loro variabili e, come sempre accade, la vita riesce a intrecciare i suoi eventi in modi sorprendenti e inaspettati.

Una corsa contro il tempo, così si tradurrebbe in italiano time is up, ed é sicuramente il chiodo fisso di Roy, un pensiero sempre presente che a ciel sereno frena la sua vita frenetica. Roy combatte con il suo passato e il suo senso di colpa per non esser riuscito a salvare in tempo sua madre, mentre Vivien deve battere i suoi record nello studio e dovrà, recuperare il (suo) tempo perduto.

In Time is Up, l’amore muove ogni cosa, é l’ingranaggio che attivare le azioni dei protagonisti così apparentemente opposti e pur così simili. Un film adatto ad un pubblico giovanissimo che mette in scena una intreccio narrativo già visto e rivisto nei film young adult: lui, lei e l’altro, un incidente, il senso di colpa, la solitudine come unica soluzione, ed una possibile rinascita.

Time is up non ha nulla di strabiliante da renderlo un film iconico se non per i fans della coppia Bella-Benji che, per la prima volta si ritrovano a condividere il grande schermo e, sopratutto a sostenersi a vicenda. Non insignificante é il lavoro produttivo della Lotus Production che, per la prima volta, si cimenta nel realizzare un lungometraggio originale in lingua inglese, cavalcando così il mercato straniero con Rai Cinema.

Il film è accompagnato dal brano ‘Up in Flames’ – prodotto da Noah Conrad (produttore per i BTS, LANY, Niall Horan e Billie Eilish) interpretato da B3n e Bella.

Time is Up uscirà nelle sale italiane come evento unico nei giorni 25, 26, 27 ottobre, distribuito da 01 Distribution.


Time is Up
Time is Up, recensione del film con Bella Thorne e Benjamin Mascolo

Direttore: Elisa Amoruso

Data di creazione: 2021-10-20 16:51

Editor's Rating:
2.5

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.