A poche ore dalla notizia riguardo le trattative tra Warner Bros e Nicole Kidman per Aquaman (cliccate qui), arriva un nuovo aggiornamento riguardo il casting del cinecomic diretto da James Wan, e questa volta sembra riguardare l’identità del villain Black Manta.

Heroic Hollywood ha confermato le oramai concluse trattative per portare a bordo di Aquaman il talento ammirato in The Get Down, Yahya Abdul-Mateen II, la fonte rivela che l’attore potrebbe avere l’onore di interpretera uno dei villain storici di Aquaman, ossia il temibile Black Manta.

In passato avevamo già parlato della possibilità che Black Manta diventasse il villain principale di Aquaman, beh, ora pare che tutto stia andando come da previsione.

Le riprese di Aquaman sono attese per la primavera del 2017 in Australia

Aquaman sarà diretto da James Wan, nel cast Jason Momoa, Patrick Wilson, Willem Dafoe, Yahya Abdul-Mateen II e Amber Heard.

Un’icona per oltre 70 anni, Aquaman è il re dei Sette Mari. Il riluttante sovrano di Atlantide, in bilico tra il mondo della superficie che sta costantemente devastando il mare e gli Atlantidei pronti a scatenarsi in una rivolta, si impegna a proteggere l’intero globo.

Aquaman arriverà nelle sale il 5 ottobre 2018