Shirley Anne Field: è morta a 87 anni l’icona del cinema britannico

shirley anne field

È morta il 10 dicembre a 87 anni, Shirley Anne Field, icona del cinema britannico, nota per le sue interpretazioni in The Entertainer (1960) e in Alfie (1966). La notizia è stata data dai suoi familiari con una nota:

“È con grande tristezza che condividiamo la notizia che Shirley Anne Field è morta pacificamente domenica 10 dicembre 2023, circondata dalla sua famiglia e dai suoi amici.

Shirley Anne ci mancherà moltissimo e sarà ricordata per il suo spirito indistruttibile e la sua straordinaria eredità che abbraccia più di cinquant’anni sul palco e sullo schermo.”

Shirley Anne Field: attrice icona del teatro e del cinema britannico

Nata a Forest Gate, Newham, il 27 giugno 1936, inizialmente Shirley Anne Field si afferma come modella per poi passare alla recitazione negli anni ’50. Nel 1956 debutta in Lose Takes All e e nel film musicale It’s A Wonderful World, ma il suo primo ruolo da protagonista arriva nel 1960 con The Entertainer al fianco di Laurence Olivier. Nello stesso anno é Doreen, l’aspirante fidanzata del ribelle macchinista Arthur (Albert Finney) nel dramma Saturday Night and Sunday Morning.

Nel decennio successivo la sua carriera decolla grazie alle sue intepretazioni al fianco di Steve McQueen e Robert Wagner in The War Lover e Lunch Hour. Ha recitato in più di 70 progetti, e nel 1985 è protagonista di My Beautiful Laudrette con Daniel Day-Lewis.

I suoi progetti più recenti includono le serie tv The Bill e Dalziel And PascoeDoctors, Last Of The Summer Wine.

Nel 1967 sposò il pilota automobilistico Charles Crichton-Stuart nel 1967, da cui divorziò e insieme ebbero un figlio Nicholas, morto nel 2001.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.