Le riprese di The Batman 2 slittano ad inizio 2024

The Batman 2: slittano le riprese del film di Matt Reeves

Le riprese di The Batman 2 sono state spostate ad inizio 2024, inizialmente erano state fissate per fine 2023.

Ad annunciare lo slittamento dei lavori sul set è stato un aggiornamento dal sempre aggiornato World of Reel. Nessun dettaglio è stato riferito riguardo le motivazioni, anche se sembrerebbe essere tutto riconducibile allo sciopero degli sceneggiatori. Il primo ciak, secondo la fonte, è stato pertanto fissato approssimamente per marzo 2024, chiaramente sempre dal Regno Unito.

THE BATMAN 2

The Batman 2 sarà diretto da Matt Reeves, il cui impegno si estenderà anche a livello sceneggiativo in collaborazione col suo socio Mattson Tomlin. Chiaramente Robert Pattinson riprenderà il ruolo di Bruce Wayne, ed ovviamente del suo alterego, il Crociato di Gotham. Sul casting, è molto probabile il ritorno anche di Colin Farrell nel ruolo di Pinguino, di Jeffrey Wright come il Commissario Gordon, di Andy Serkis come Alfred, di Zoe Kravitz come Selina Kyle/Catwoman e di Barry Keoghan come Joker.

Come oramai noto, The Batman 2 sarà distribuito attraverso il marchio DC Elseworlds, un asset distaccato dalla nuova realtà nota come DC Studios, i cui CEO sono James Gunn e Peter Safran. A tal proposito, trovate a questo nostro indirizzo i film e le serie tv ce faranno parte della prima fase dell’immenso progetto DC Universe.


Scopri di più da UNIVERSAL MOVIES

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.