Morto Gianfranco D'Angelo, attore comico e conduttore tv
People Artisti Scomparsi

Morto Gianfranco D’Angelo, attore comico e conduttore tv


Dopo la notizia della morte di Piera Degli Esposti ieri pomeriggio, ecco invece un altro brusco risveglio: nella notte è morto all’età di 84 anni (ne avrebbe compiuti 85 il 19 agosto) l’attore comico e conduttore tv Gianfranco D’Angelo, spentosi a Roma dopo una breve malattia.

Sebbene il suo esordio al cinema avvenne nel 1969 nel musicarello Zum Zum Zum – La canzone che mi passa per la testa, il pubblico lo ricorda soprattutto per i film da lui interpretati negli anni Ottanta, in particolare modo le commedie sexy in compagnia di Lino Banfi e Alvaro Vitali con tutte le attrici avvenenti del periodo, da Gloria Guida a Edwige Fenech passando per Carmen Villani.

In televisione lo si ricorda per lo storico Drive-In, programma ideato da Antonio Ricci iniziato nel 1983 e proseguito per cinque anni – memorabile il tormentone “Has Fidanken!” – e per dato via nel 1986 al programma satirico Striscia la Notizia.

In tutta la sua carriera, Gianfranco D’Angelo fu molto attivo anche in teatro dove recitò, tra le tante, anche nelle commedie di Garinei e Giovannini come Alleluia brava gente.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.