E’ scomparsa Gina Lollobrigida, tra le più grandi attrici italiane di sempre

Addio a Gina Lollobrigida, tra le più grandi attrici italiane di sempre

Quest’oggi il panorama cinematografico italiano ha dovuto privarsi di Gina Lollobrigida, una delle stelle più luminosa in assoluto.

La celebre attrice si è spenta all’età di 95 anni dopo aver trionfato in Italia, ai Golden Globes, ed ottenuto una stella sulla Walk of Fame di Hollywood nel 2018.

Nata a Subiaco, in provincia di Roma, nel 1927, la Lollobrigida è da molti considerata una delle più grandi – se non la più grande – attrice italiana. Il suo primo importante ruolo al cinema fu “Pane, Amore e Fantasia” di Luigi Comencini, partecipando tra l’altro anche al suo sequel “Pane, Amore e Gelosia” nel 1955. Per il suo ruolo l’attrice si guadagnò un Nastro d’argento ed è stata candidata al BAFTA Awards.

Il successo ottenuto con il ruolo da protagonista in due dei tre capitoli della suddetta trilogia (il terzo film vide protagonista Sophia Loren) l’ha fece conoscere ad Hollywood. In pochi anni Gina Lollobrigida partecipò a “Il tesoro dell’Africa” di John Huston, con Humphrey Bogart, ed a “La donna più bella del mondo” di Robert Z. Leonard, portandosi a casa David di Donatello per la migliore attrice protagonista. Negli anni successivi l’attrice arrivarono ruoli in “Trapezio” di Carol Reed, accanto a Burt Lancaster e Tony Curtis, ma anche in “Salomone e la regina di Saba” di King Vidor, e in “Torna a settembre” di Robert Mulligan, per cui vinse un Golden Globe come miglior attrice.

Dopo un ritorno in patria, con film quali “La bellezza di Ippolita” di Giancarlo Zagni e “Le avventure di Pinocchio” di Luigi Comencini, la Lollobrigida prese poi la decisione di dedicarsi alla scultura e alla fotografia, prima tornare nuovamente al cinema negli anni novanta con “Cento e una notte” di Agnès Varda. La stella sulla Walk of Fame è poi arrivata, come anticipato, nel 2018.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.