Matrimonio finito con Warner Bros, la Legendary Entertainment si accorda con Sony

Legendary e Warner Bros chiudono i rapporti... inizia l'era della Sony

Il celebre sodalizio commerciale tra Warner Bros. Pictures e Legendary Entertainment, tra anni di trionfi ma anche di scontri, è ufficialmente giunto al termine.

Dopo aver portato al cinema successi straordinari quali la trilogia del Cavaliere Oscuro di Nolan, ma anche quella di Una Notte da Leoni, o ancora il franchise di successo legato a Godzilla e King Kong, il rapporto tra le due società si è definitivamente finito. I due colossi avevano già interrotto i propri rapporti per breve tempo tra il 2014 ed il 2019. A confermarlo un articolo di Variety.

A far traboccare il vaso è stata, come noto, è stata la decisione della Warner di distribuire tutti i suoi film in contemporanea tra cinema e HBO Max durante il periodo di pandemia, decisione che ha fatto perdere milioni di dollari alla Legendary, investitrice principali di film come Godzilla vs Kong e Dune. A tal proposito, gli ultimi due film che verranno distribuiti sotto il marchio Warner saranno proprio Godzilla and Kong e Dune: Parte II.

Il futuro del colosso Legendary Entertainment sarà ora legato per due anni a Sony Pictures. Secondo le prime informazioni note, l’accordo prevederebbe che Legendary East distribuisca i film in Cina, mentre la Sony Pictures si farà carico dell’home entertainment e della distribuzione televisiva dei titoli. La Legendary, inoltre, si riserverebbe l’opzione di produrre e distribuire progetti per piattaforme streaming.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.