Con il mondo oramai pronto ad accogliere nelle sale Spider-Man: Homecoming, il CEO dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha avuto modo di parlare del futuro di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe.

Impegnato per il tour promozionale di Spider-Man: Homecoming, il buon Kevin Feige si è ritrovato a parlare, inevitabilmente, del futuro di Spider-Man nel MCU e nel particolare di quello che potrebbe essere raccontato in Spider-Man: Homecoming 2, film già prenotato per il 5 luglio 2019.

Ecco le sue parole:

“Al momento stiamo pensando al secondo film. Abbiamo a che fare con un arco narrativo di cinque film, che sono parecchi. Da Civil War a Homecoming, fino a Infinity War, Avengers 4 e Homecoming 2. Si tratta di una storia molto ampia su Peter Parker che non è ancora stata esplorata, quindi è su questo che è il nostro focus ora.”

Dichiarazioni, ovviamente, più che condivisibili visto che parliamo non del semplice franchise legato a Spider-Man, ma dell’impatto che la sua presenza potrebbe portare all’interno degli equilibri narrativi del MCU. Non dobbiamo inoltre dimenticare che tutto dipenderà anche dalla qualità della collaborazione che andrà ad instaurarsi nel tempo tra Marvel Studios e Sony Pictures.

Queste le previsioni di incasso nel Box Office Usa.

Questa la Nostra Recensione di Spider-Man: Homecoming.

Fonte: ComicBook