Coronavirus: Tom Hanks e Rita Wilson dimessi dall’ospedale

L’attore Tom Hanks e sua moglie Rita Wilson, dopo aver ricevuto le cure adeguate per il Coronavirus, sono stati dimessi dall’ospedale Gold Coast Queensland e, proseguiranno la quarantena nel proprio domicilio in Australia.

La coppia di Hollywood ha deciso di affittare una villa in Australia per proseguire il proprio isolamento in assoluta sicurezza e ha fatto sapere ai propri fans di sentirsi meglio ma di non sottovalutare la situazione.

Questo é quanto ha scritto per i propri fans sul suo profilo instagram:
“Stiamo in isolamento. Ci sono alcune persone a cui potrebbe causare una malattia davvero seria. Stiamo affrontando la situazione giorno dopo giorno. Ci sono cose che possiamo tutti fare per superare questa situazione seguendo il consiglio degli esperti e prendendoci cura di noi stessi e degli altri, no? Ricordatevi, nonostante la situazione attuale: Non si piange nel baseball***”.
***citazione da Ragazze vincenti, film del 1992 in cui Tom Hanks interpreta Jimmy Dugan, lo scorbutico allenatore di una squadra di baseball femminile.

Come vi avevamo già annunciato l’attore e sua moglie si trovano in Australia per la lavorazione del biopic su Elvis Presley con la regia di Baz Luhrmann, una produzione Warner Bros attualmente ferma.

Nel resto dell’Australia il virus continua a diffondersi ad oggi stati confermati 400 casi di contagi e 5 vittime.

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: