Thor: Love and Thunder - Box Office Usa Weekend
Box Office Marvel

Box Office Usa, Thor: Love and Thunder vince il weekend con 46 milioni


Il cinecomic Thor: Love and Thunder ha vinto senza problemi il suo secondo weekend di fila nel Box Office Usa.

Dopo aver conquistato il Nord America con oltre 140 milioni lo scorso weekend, Thor: Love and Thunder ha tenuto facilmente la testa della classifica, e nel farlo ha perso il 68% degli incassi, tra i cali più pesanti nell’era pandemica relativamente al franchise noto come Marvel Cinematic Universe. L’incasso stimato nel nuovo weekend (via BoxOfficePro) è 46 milioni di dollari, per un totale di 233 milioni.

A livello internazionale il cinecomic Marvel ha raggiunto 264.6 milioni, ed ora l’incasso globale è arrivato fin sotto il mezzo miliardo di dollari (497.9 milioni), traguardo che potrebbe tranquillamente tagliare con i classici riconteggi del lunedì.

Minions 2: Come Gru diventa Cattivissimo ha chiuso il weekend in seconda posizione con un nuovo incasso da 26 milioni di dollari, per un totale di 262.5 milioni, risultato assolutamente in linea con quello fatto registrare dal primo Minions allo stesso punto della programmazione. A livello globale il film ha raggiunto e superato la quota del mezzo miliardo (532.7 milioni). La ragazza della palude ha aperto il suo cammino nel Box Office Usa in terza posizione con un incasso sopra le aspettative di 17 milioni.

Top Gun: Maverick ha continuato a stupire anche in questo weekend, il suo incasso è stato 12 milioni di dollari, per un totale di 617.9 milioni (ricordiamo che di recente ha superato quota 600 milioni), mentre la quinta posizione è andata al cartoon Paws of Fury: The Legend of Hank con 6.2 milioni di dollari.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.