Berlinale: Martin Scorsese premiato con l’Orso d’Oro alla Carriera

Berlinale: Martin Scorsese premiato con l'orso d'oro alla carriera

Il celebre regista Martin Scorsese riceverà l’Orso d’Oro alla Carriera durante la prossima edizione della Berlinale.

La notizia è stata annunciata poco fa direttamente dal sito ufficiale del Festival di Berlino, al cui interno sono riportate anche riportate le motivazioni per la scelta fatta. Qui le parole di Mariëtte Rissenbeek e Carlo Chatrian, direttrice generale e direttore artistico della Berlinale:

“Per chiunque consideri il cinema come l’arte di plasmare una storia in un modo che sia totalmente personale e universale, Martin Scorsese è un modello senza pari. I suoi film hanno accompagnato la nostra storia di spettatori ed esseri umani, i suoi personaggi hanno vissuto e sono cresciuti con noi, la sua visione della Storia e dell’umanità ci ha aiutato a capire e mettere in discussione chi siamo e da dove veniamo. Killers of the Flower Moon (la nostra recensione), il suo ultimo film, è una delle sue imprese più grandi. Come ha detto lo stesso Scorsese in modo tanto eloquente, il film è “un’offerta che riconosce l’estensione del terrore vissuto dalla comunità Osage, e che potrebbe fornire un qualche tipo di conforto”. È un grande piacere accogliere ancora una volta un buon amico del festival e offrirgli la nostra onorificenza più prestigiosa.”

L’edizione 2024 del Festival di Berlino si terrà dal 15 al 25 febbraio, e vedrà l’attrice Lupita Nyong’o nel ruolo di presidente di giuria, proprio come annunciato all’interno del nostro ultimo aggiornamento.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.