L’attrice Annie Wersching è morta, aveva partecipato a Bosch e Runawayas

L’attrice Annie Wersching è morta quest’oggi, era nota per aver partecipato a serie cult quali Bosch e 24, ma anche a Marvel’s Runaways.

Il The Hollywood Reporter ha riportato le parole del marito Stephen Full, in cui si evince che il decesso dell’attrice, che aveva solo 45 anni, è avvenuto dopo una lunga lotta col cancro iniziata nel corso del 2020. La morte è avvenuta questa mattina, l’attrice lascia il marito e tre figli.

Tra i ruoli più famosi interpretati da Annie Wersching vanno segnalati quelli in Bosch, in 24, ma anche in Marvel’s Runaways, in cui ha dato volto alla supereroina aliena Karolina. Di recente aveva partecipato anche a Star Trek: Picard nel ruolo della Regina Borg. In carriera, oltre ai suddetti show televisivi, la Wersching si è fatta apprezzare con piccoli ruoli anche in Angel, Boston Legal, Charmed, Cold Case, CSI: Crime Scene Investigation, Frasier, Hawaii Five-0, NCIS e Supernatural.

In suo onore è stato istituito un GoFundMe per sostenere la sua famiglia e affrontare le spese del funerale.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.