Picard, Star Trek,
Serie Tv Star Trek

Finalmente il trailer in italiano della seconda stagione di Star Trek Picard


Finalmente online il trailer in italiano della seconda stagione di Star Trek: Picard, disponibile sul servizio streaming Prime Video a partire dal prossimo 4 marzo.

Il video è già stato diffuso in lingua inglese il 22 gennaio scorso, ora però lo stesso è doppiato nella nostra lingua, per una migliore fruizione da parte del pubblico italiano.

Nel trailer assistiamo al ritorno di due personaggi presenti in The Next Generation: una quale grande amica del nostro ex Capitano Jean-Luc Picard e l’altro quale suo acerrimo nemico. Stiamo parlando di Guinan, impersonata dalla fantastica Whoopi Goldberg e dell’onnipotente entità appartenente al Q Continuum, il cui volto è da sempre quello di John De Lancie.

Oltre a questi due noti personaggi, Picard avrà modo di incontrare nuovamente la Regina Borg, impersonata questa volta da Annie Wersching e l’immancabile Brent Spiner nei panni di un’altro appartenente alla famiglia di scienziati Soong.

STAR TREK: PICARD

PRODUZIONE: La serie è prodotta dai CBS Television Studios in collaborazione con Secret Hideout e Roddenberry Entertainment. Alex Kurtzman, Michael Chabon, Akiva Goldsman, James Duff, Patrick Stewart, Heather Kadin, Rod Roddenberry e Trevor Roth sono i produttori esecutivi, Aaron Baiers (Secret Hideout) è co-produttore esecutivo e Kirsten Beyer è supervising producer. Hanelle Culpepper ha diretto i primi due episodi della serie. Nel cast della seconda starione: Patrick Stewart, Santiago Cabrera, Michelle Hurd, Evan Evagora, Brent Spiner, Jeri Ryan, Annie Wersching, John de Lancie e Whoopi Goldberg.

La prima stagione è stata trasmessa su CBS All Access dal 23 gennaio 2020, in Italia su Prime Video dal giorno successivo. Negli USA la seconda stagione sarà trasmessa, il 3 marzo 2022, dalla nuova piattaforma streaming Paramount+, mentre in Italia sarà sempre distribuita da Prime Video il giorno successivo.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.