Hollywood saluta Andre Braugher, l’attore è morto a 61 anni

Andre Braugher è morto all'età di 61 anni

Si è spento questa notte Andre Braugher, celebre attore noto come il Capitano Raymond Holt per la serie cult Brooklyn Nine-Nine.

Le principali testate giornalistiche americane hanno confermato questa mattina la notizia (via Comingsoon.net): Andre Braugher è morto all’età di 61 anni a seguito di una breve malattia.

Apprezzato per il suo iconico ruolo del Capitano Holt nella serie “Brooklyn Nine-Nine“, il celebre attore in carriera ha offerto il suo talento per un numero impressionante di ruoli, divenendo in breve tempo uno dei caratteristi hollywoodiani del nostro tempo più famosi del piccolo schermo, ma non solo.

La carriera di Andre Braugher è iniziata nel 1989 con la partecipazione a “Glory”, il film bellico diretto da Edward Zwick, successivamente ha ottenuto un Emmy per Homicide, ed un secondo più tardi per la serie Thief. Tra gli altri crediti televisivi spiccano quelli ottenuti con Law & Order, Andromeda, Men of a Certain Age, Dr. House – Medical Division, Last Resort, Law & Order – Unità vittime speciali.

Le sue apparizioni al cinema più famose riguardano Impatto imminente, Schegge di paura, Bus in viaggio, City of Angels – La città degli angeli, Frequency – Il futuro è in ascolto, Poseidon, The Mist, I Fantastici 4 e Silver Surfer e Passengers – Mistero ad alta quota.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.