Addio a Gianni Cavina, l'attore e collaboratore di Pupi Avati è morto a 81 anni
Artisti Scomparsi People

Addio a Gianni Cavina, l’attore e collaboratore di Pupi Avati è morto a 81 anni


Se n’è andato a 81 anni nella sua Bologna dopo una lunga malattia Gianni Cavina, attore e sceneggiatore ricordato soprattutto per il lungo sodalizio artistico con Pupi Avati.

Per Gianni Cavina l’esordio al cinema avvenne nel 1968 con Balsamus, l’uomo di Satana, film col quale iniziò una lunga e profonda amicizia col regista Pupi Avati.

Il regista, anch’esso bolognese, lo diresse infatti in molti altri film tra cui soprattutto La casa dalle finestre che ridono (1976) per il quale Cavina scrisse anche la sceneggiatura insieme ad Avati e Maurizio Costanzo.

Tra gli altri film frutto della loro collaborazione sono da ricordare anche Bordella (1976), Regalo di Natale (1986), Festival (1996) per il quale si aggiudicò un Nastro d’argento e Il signor Diavolo (2019).

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.