I 5 film fantasy più attesi del 2024

Film Fantasy più attesi del 2024

Quali sono i film fantasy più attesi del 2024? Andiamo a scoprirlo insieme con la nostra annuale rubrica “Top 5“.

Per un 2023 segnato pesantemente dallo sciopero del sindacato americano degli attori SAG-AFTRA, ci apprestiamo ad affrontate un nuovo anno ricco di uscite cinematografiche di ottimo livello che porteranno, sicuramente, molto pubblico in sala. Per il nuovo appuntamento con la rubrica “Top 5“, la redazione di Universal Movies vi parlerà qui dei film fantasy più attesi del 2024.

I film fantasy più attesi del 2024

Povere creature!

Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef e Jerrod Carmichael saranno i protagonisti di Povere Creature il fantasy horror che è l’adattamento dell’omonimo romanzo di Alasdair Gray. La pellicola, diretta dal regista greco Yorgos Lanthimos, è stata premiata con il Leone d’Oro all’ultima mostra cinematografica di Venezia e narra di uno studente di medicina che, nella Londra vittoriana, si dovrà occupare di Bella (Emma Stone). La ragazza è stata riportata invita da uno scienziato di nome Godwin Baxter e, parafrasando la creatura creata da Mary Shelley, ha un cervello inadatto: è – infatti – quello del bambino che portava in grembo nel momento in cui è morta.
Povere Creature arriverà nelle sale il 25 gennaio.

Ghostbusters – Minaccia Glaciale

Tornano gli acchiappafantasmi con il quinto capitolo della saga dal titolo Minaccia Glaciale. La famiglia Spengler decide di lasciare Summerville in Oklahoma e tornare là dove tutto ha avuto inizio – l’iconica caserma dei pompieri di New York City – e aiutare gli originali Ghostbusters, che hanno sviluppato un laboratorio di ricerca top-secret per fermare i fantasmi. Qualcosa però andrà storto e una forza misteriosa e malvagia verrà scatenata attraverso un antico manufatto. Nel cast ci sono Paul Rudd, Finn Wolfhard e tutto il cast originale, eccezion fatta per il compianto Harold Ramis. Ghostbusters – Minaccia Glaciale arriverà in sala il 28 marzo, un giorno prima del debutto statunitense.

IF – Gli amici immaginari

John Krasinski ci regala un film fantasy a tecnica mista che farà divertire i grandi ma, soprattutto, gli spettatori più giovani. Nel cast troviamo Ryan Reynolds e lo stesso Krasinski mentre tra i doppiatori dei personaggi animati spicca il nome di Steve Carrell ma la lista è molto lunga e ricca. Il film narra la storia di Bea che ha la capacità di vedere gli amici immaginari delle persone, chiamati in breve “IF” e scopre che anche il suo vicino ha la stessa capacità. IF – Gli amici immaginari sarà nelle sale il 17 maggio

Beetlejuice 2

Trentasei anni dopo, torna lo “spiritello porcello” interpretato da Michael Keaton. Cosa ci si dovrà aspettare da questa nuova avventura targata Tim Burton? Anzitutto un cast arricchito dalla presenza di Jenna Ortega, William Dafoe e Monica Bellucci nel ruolo della moglie di Beetlejuice. In questo nuovo film, il fantasma verrà evocato per infestare una casa e sarà supportato in questo suo ritorno dalla figlia di Lydia (Winona Ryder). Beetlejuice 2 arriverà nelle sale a settembre.

Wicked – Parte prima

Cynthia Erivo, Ariana Grande, Michelle Yeoh e Jeff Goldblum sono in protagonisti del primo capitolo di Wicked, il musical fantasy ispirato al Mago di Oz che racconta le vicende della strega dell’Ovest. Il film ha subito numerosi rinvii a causa sia del Covid, sia del sopra citato sciopero. Precedentemente previsto per il 2021, arriverà in sala solo il prossimo anno e sarà il primo dei due capitoli finora previsti. Wicked – Parte prima arriverà nelle sale il 27 novembre.

Vi invitiamo, in ogni caso, a prendere nota di queste ulteriori produzioni, a nostro avviso degne di attenzione:

  • Il signore degli anelli: La guerra dei Rohirrim che arriverà nei cinema statunitensi alla fine del prossimo anno e che, probabilmente, in Italia arriverà solo in streaming. Si tratta di un film di animazione che andrà ad esplorare le storie che portano alla creazione del fosso di Helm.
  • Damsel è, invece, una produzione Netflix che vede come protagonista principale Millie Bobby Brown a cui si affiancano Angela Bassett e Robin Wright, la regia è affidata a Juan Carlos Fresnadillo
  • Il Fabbricante Di Lacrime è, invece, la trasposizione del romanzo scritto dall’autrice italiana che si nasconde sotto lo pseudonimo di Erin Doom. La pellicola sarà distribuita da Netflix ma avrà alle spalle la produzione di Iginio Staffi (Winx) e della sua Raimbow. Un prodotto marcatamente italiano anche grazie ai protagonisti, interpretati da Caterina Ferioli e Simone Baldasseroni

Vi è piaciuta la nostra “Top 5” dei film fantasy più attesi del 2024? Scrivete la vostra nei commenti.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.