La notizia era nell’aria, ci voleva il classico spiffero dall’interno a confermare le voci che circolavano da mesi. Wonder Woman avrà un sequel, a confermarlo il regista di Batman v Superman e Justice League, il “prode” Zack Snyder, durante il tour promozionale del cinecomic dedicata a Diana Prince.

Durante lo stesso evento di promozione di Wonder Woman, sono arrivate altre dichiarazioni, questa volta da parte di Deborah Snyder, mogliere del regista e produttrice del film, la quale ha confermato la realizzazione di Wonder Woman 2, ma non come prossimo film al femminile del DC Extended Universe, il prossimo in ordine di tempo sarà infatti il Batgirl di Joss Whedon.

L’incasso di Wonder Woman nel Box Office Worldwide sarà ovviamente un importante banco di prova per la decisione finale di realizzarne un sequel o meno, ma se DC Films e Warner Bros Pictures hanno già messo in cantiere un progetto allora la fiducia per l’impatto emotivo della supereroina DC sui fan non può che essere molto alta.

Wonder Woman è stato diretto da Patty Jenkins, nel cast Gal Gadot, Chris Pine, Robin Wright, Danny Huston, David Thewlis, Connie Nielsen, Ewen Bremner, Saïd Taghmaoui, Elena Anaya, Lisa Loven Kongsli e Lucy Davis.

La Sinossi: Prima di diventare Wonder Woman c’era Diana, principessa delle Amazzoni addestrata a diventare una valente guerriera. Cresciuta su una remota isola paradisiaca, Diana entra in contatto con un pilota americano il cui aereo è precipitato sull’isola e scopre l’esistenza di un terribile conflitto che infiamma il mondo. La giovane decide, così, di lasciare la sua casa nella convinzione di poter porre fine alla Guerra Mondiale. Diana combatterà a fianco del pilota di cui si è innamorata scoprendo gli immensi poteri di cui è dotata e andrà incontro al proprio destino.

Wonder Woman arriverà nelle sale il 2 giugno 2017

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.