Will Poulter fuori dal cast della serie tv tratta dal Signore degli Anelli

L’attore Will Poulter ha abbandonato il cast della serie tv ambientata nell’universo narrativo de Il Signore degli Anelli.

Dato per certa nel mese di settembre, l’ingaggio di Will Poulter è definitivamente tramontato, o meglio non è mai avvenuto. Secondo l’aggiornamento proveniente da Deadline pare che la firma sul contratto non sia mai arrivata, e che sia saltata a causa della scelta di Amazon Studios di mettere in pausa la produzione per qualche mese, per permettere agli autori di lavorare sullo script della seconda stagione.

Le riprese della prima stagione inizieranno nei primi mesi del 2020, e si svolgeranno in Nuova Zelanda, in teatro di posa ad Auckland (presso i Kumeu Film Studios), oltre che in una gran varietà di location.

Il Signore degli Anelli (Serie tv Amazon)

La sceneggiatura della nuova serie tv è stata affidata nelle mani di Bryan Cogman, JD Payne e Patrick McKay. I primi due episodi sono stati affidati a J.A. Bayona.

Nel cast Markella Kavenagh, Maxim Baldry, Joseph Mawle.

L’accordo con la Tolkien Estate, la HarperCollins e la New Line Cinema, ottenuto da Amazon per 250 milioni di dollari, prevede che il colosso del reail online avvii la produzione entro due anni. Quanto ai costi, il preventivato budget di 500 milioni di dollari è destinato a raddoppiare, almeno secondo le stime, e quindi ad arrivare a un miliardo.

Il titolo ufficiale della serie tv non è stato ancora rivelato, ma è chiaro che conterà 5 stagioni, più un ipotetico spin-off. La seconda stagione è già stata confermata.

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: