Star Wars: John Boyega si scaglia contro la Disney

John Boyega, interprete di Finn nella trilogia sequel di Star Wars, ha accusato la Disney per aver messo da parte il suo personaggio.

Ecco le parole dell’attore in una recente intervista rilasciata all’edizione britannica del magazine GQ:

Voglio dire una cosa alla Disney: non si può tirare fuori un personaggio nero, pubblicizzarlo ovunque per sbandierarlo al pubblico e poi dargli una parte più piccola nel film e metterlo da parte. Non va bene.

John Boyega aggiunge: “Lo dico chiaro e tendo. Sapevano cosa fare con Daisy Ridley, sapevano cosa fare con Adam Driver. Sapevano cosa fare con queste persone, ma quando si trattava di Kelly Marie Tran, quando si trattava di John Boyega, fan**lo. Cosa volete che vi diciamo? Loro vogliono che vi diciamo “Mi è piaciuto farne parte. È stata una grande esperienza.”. No, no, no. Io lo dirò quando sarà davvero una grande esperienza. Hanno dato tutte le sfumature ad Adam Driver, tutte le sfumature a Daisy Ridley. Siamo onesti. Daisy lo sa. Adam lo sa. Lo sanno tutti. Non sto dicendo nulla di sorprendente.

Nonostante queste accuse, ha difeso comunque il regista JJ Abrams: “Le persone dovrebbero lasciare in pace JJ“. Non aveva neanche in programma di tornare nell’ultimo film, e invece lo ha fatto per salvare la baracca. In questo lavoro ti lasci coinvolgere in determinati progetti e sai già che non ti piacerà necessariamente tutto di quel progetto. 

Non solo il suo disappunto per come è stato trattato il personaggio di Finn, ma John Boyega ha anche mandato affanculo i fan tossici di Star Wars, dopo alcuni commenti pesanti. Pare che questi fan sfegatati, infelici di come si sia conclusa la trilogia di Star Wars, abbiano preso di mira Boyega e anche il resto del cast.

I fan tossici di Star Wars sono riusciti a infilarsi nelle mie menzioni. Dio. Posso essere schietto? Di voi non me ne fotte più niente.” e poi aggiunge: “Dio, ho aspettato così tanto tempo prima di mandare affanculo i fan tossici“.

Ecco i tweet liberatori, e anche controversi, di Boyega:


Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: