Due nuovi personaggi LGBTQ+ in Star Trek Discovery 3

CBS All Access, attraverso i suoi canali social, ha ufficializzato alcuni rumour apparsi in rete più di un anno fa, anticipazioni che noi di Universal Movies avevamo riportato in un vecchio articolo, riguardanti Star Trek Discovery.

Nella terza stagione di Star Trek Discovery, infatti, sono stati introdotti due nuovi personaggi rappresentanti delle comunità LGBTQ+, e ciò in perfetta aderenza allo spirito progressista che da sempre ha caratterizzato il franchise, nello specifico:

  • Il giovanissimo Blu del Barrio debutterà sugli schermi vestendo i panni di Adira, un personaggio genderqueer descritto come molto sicuro di se, intelligente e molto più maturo della sua età apparente. Adira istaurerà un rapporto molto speciale con il tenente Paul Stamets e con il Dott. Hugh Culber.
  • Ian Alexander, già noto per il suo ruolo di Buck Vu in The OA e per aver interpretato Lev in The Last of Us Part II, impersonerà un transgender empatico e caloroso di nome Gray, desideroso da sempre di ospitare un Trill.

Star Trek: Discovery (Terza Stagione)

  • PRODUZIONE: La serie tv è stata creata da Alex Kurtzman, Bryan Fuller, Michelle Paradise, Jesse Alexander, e Aron Eli Coleite.
  • CAST: Sonequa Martin-Green, Doug Jones, Anthony Rapp, Wilson Cruzz, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, David Ajala, Blu del Barrio, Ian Alexander.
  • TRAMA: Star Trek Discovery è la sesta serie televisiva ambientata nell’universo fantascientifico di Star Trek (la settima, considerando anche la serie animata), ideata da Bryan Fuller e Alex Kurtzman per CBS All Access. Inizialmente ambientata dieci anni prima degli eventi della serie originale di Star Trek, Discovery segue le avventure della nave stellare USS Discovery nel suo viaggio attraverso lo spazio alla ricerca di nuovi mondi e nuove civiltà.
  • DISTRIBUZIONE: La terza stagione sarà su CBS All Access partire dal 15 ottobre 2020. In Italia sarà distribuita da Netflix.

Il post social


Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: