Sony rimuove il cinecomic El Muerto dal proprio listino

Il cinecomic El Muerto non ha più una data d'uscita

Guai in vista per El Muerto, il cinecomic Sony/Marvel che dovrebbe vedere l’attore/rapper Bud Bunny nei panni del celebre villain di Spider-Man.

A quanto pare, infatti, Sony Pictures ha rimosso la release del cinecomic dal proprio listino, offrendo la data (il 12 gennaio 2024) ad un altro film (The Book of Clarence). Al momento non ci sono certezze sul fatto che El Muerto possa ottenere una data d’uscita nell’immediato futuro.

Il film è stato annunciato nell’ottobre del 2022 in occasione del panel Sony/Marvel del San Diego Comic-Con, da allora l’ingaggio di Jonas Cuaron per la regia, e poi tanto silenzio. Lo scorso aprile l’addetto stampa di Bud Bunny aveva dichiarato che la produzione del film era finita in un vicolo cieco. Ed oggi la rimozione del film dal listino Sony. La fine di un progetto? Beh, non è ancora detto, sarà importante capire le prossime mosse dello studios, protagonista il prossimo ottobre con un altro spin-off di Spider-Man, stiamo parlando di Kraven il Cacciatore (qui il trailer).

EL MUERTO

La sceneggiatura di El Muerto è stata firmata da Gareth Dunnet Alcocer (Blue Beetle), mentre il ruolo è da tempo affidato a Bad Bunny, il cui nome per intero è Benito Antonio Martínez Ocasio, cantante ed attore apprezzato in Bullet Train al fianco di Brad Pitt.

Il film si ispirerà ad un personaggio originario dell’universo di Spider-Man, un antieroe e figlio di un luchador, e il prossimo in linea per ereditare il potere ancestrale di El Muerto.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.