La serie Prime Video su Tomb Raider confermata!

Tomb Raider serie tv Prime Video

La serie ispirata al videogame di successo Tomb Raider è stata ufficialmente confermata da Amazon MGM Studios, e Phoebe Waller-Bridge sarà la sceneggiatrice.

Da tempo messa in via di sviluppo da Amazon per entrare nel futuro catalogo di Prime Video, la serie ha ottenuto il via libera ufficiale quest’oggi durante il periodico upfront di Amazon, evento dove vengono presentati i progetti più attesi della prossima stagione. Lo show, tra l’altro, vedrà Phoebe Waller-Bridge impegnata come sceneggiatrice e produttrice esecutiva. Ecco le parole della Waller-Bridge:

“Se potessi dire a me stessa da adolescente che questo sta accadendo, credo che esploderebbe. Tomb Raider ha rappresentato una parte importante della mia vita e mi sento incredibilmente privilegiata nel portarlo in televisione con collaboratori così appassionati. Lara Croft significa molto per me, come per molti, e non vedo l’ora di partire per questa avventura. Pipistrelli e tutto il resto.”

Tomb Raider: la storia al cinema

I diritti di sfruttamento cinematografico della saga Tomb Raider sono stati acquisiti da GK Films nel 2011, successivamente MGM nel 2013 ha firmato un accordo per avviare un nuovo franchise con Alicia Vikander nel ruolo da protagonista. Il primo film ha incassato 275 milioni di dollari nel 2018, il secondo (successivamente cancellato) avrebbe visto Misha Green in cabina di regiaL’acquisizione di MGM da parte di Amazon ha avviato, infine, questo nuovo progetto televisivo. In precedenza, dal 2001 al 2003, la saga ha vissuto due adattamenti cinematografici con Angelina Jolie nel ruolo di Lara Croft.


Scopri di più da UNIVERSAL MOVIES

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.