A Sean Gunn un ruolo da villain nei futuri film DC Universe

Sean Gunn sarà il villain Maxwell Lord nel DC Universe

Sean Gunn ha ottenuto un ruolo di spicco nel futuro DC Universe rimodellato dal fratello James e da Peter Safran.

Deadline ha riferito questa sera che Sean Gunn è in trattative con Warner Bros per assumere il ruolo del villain Maxwell Lord nei prossimi film targato DC Studios. La fonte si è però tenuta dallo specificare se il noto villain DC sia destinato ad apparire come cameo in Superman: Legacy oppure solo nei futuri film.

Maxwell Lord è un malvagio uomo d’affari già apparso al cinema col volto di Pedro Pascal in Wonder Woman 1984. Nei fumetti è stato introdotto il 1987 con Justice League #1, creato da Keith Giffen, J.M. DeMatteis e Kevin Maguire. Inizialmente concepito come un partner della Justice League e chiave per la formazione della Justice League International, Lord diventa sviluppa il suo carattere da villain. Da ricco uomo d’affari, infatti, durante il crossover Invasion ottiene dei superpoteri quando una bomba genetica fu fatta esplodere da invasori alieni. La detonazione innesca il metagene latente di Lord, garantendogli la capacità di controllare le menti degli altri.

Tornando a Sean Gunn, invece, ha interpretato Kraglin nella trilogia de “I Guardiani della Galassia”, ma anche Weasel in “The Suicide Squad – Missione Suicida”, tutti film diretti dal fratello James. Gli altri crediti contano presenze in The Good Doctor, A Terminal List e The Rookie.

Superman: Legacy – regia, cast, trama.

Come oramai noto da un po’, Superman – Legacy farà parte della prima parte del nuovo DC Universe intitolata per l’occasione “Chapter 1: God and Monsters“, di cui fanno parte anche altri progetti (qui l’aggiornamento). La regia sarà di James Gunn, nel cast David CorenswetRachel BrosnahanIsabela Merced, Nathan Fillion, Edi GathegiAnthony CarriganMaria Gabriela de FariaSkyler GisondoSara SampaioNicholas Hoult come Lex Luthor, Sean Gunn come Maxwell Lord.

La descrizione: Questo film sarà il vero punto d’inizio per i piani DCU. “Non è una storia sulle origini“, ha detto Safran. “Si concentrerà su Superman che bilancia la sua eredità kryptoniana con la sua educazione umana. È l’incarnazione della giustizia della verità e del modo americanoÈ gentilezza in un mondo che pensa che la gentilezza sia antiquata“.

Il film sarà distribuito nelle sale USA dall’11 luglio 2025.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.