A seguito dell'ingaggio di Idris Elba nel ruolo di Deadshot, il reboot/sequel di Suicide Squad torna protagonista in rete con un nuovo interessante rumour.

A pubblicare il nuovo rumour è stato ieri Collider. La fonte [da confermare] si è concentrata su quella che potrebbe essere la nuova squadra protagonista nel film. A prescindere dalla veridicità del rumour, la fonte anticipa la possibilità che questa stessa lista possa ancora cambiare.


  • Ratcatcher (Acchiappatopi), ovvero Otis Flannegan, nel film in realtà sarà una donna. È una supercriminale in grado di comunicare con un esercito di topi e abile manipolatrice di veleni.
  • Nanaue (Re Squalo), uno squalo umanoide mutato.
  • Polka-Dot Man (l’Uomo a Pois), è in grado di generare dei pois esplosivi dal suo corpo.
  • Peacemaker, ovvero Christopher Smith, un pacifista diplomatico motivato a portare la pace (tanto da usare la violenza per la sua causa, anche se con armi non letali).

La fonte, inoltre, anticipa che James Gunn sarebbe interessato a scritturare Dave Bautista per il ruolo di Peacemaker, andando così a consolidare un rapporto di amicizia e collaborazione iniziato con i primi due Guardiani della Galassia.


The Suicide Squad non ha ancora una data di rilascio ufficiale, sulla carta al momento risultano riconfermati i ritorni di Joker (Jared Leto), Harley Quinn (Margot Robbie). Alcune voci parlano di un coinvolgimento del super villain Black Adam, come sappiamo da tempo affidato al granitico Dwayne Johnson.

The Suicide Squad sarà sceneggiato da James Gunn. La prima sceneggiatura è stata firmata da David Bar Katz e Todd Stashwick. Nel cast torneranno Jared Leto, Margot Robbie, Joel Kinnaman, Jai Courtney, Jay Hernandez, Idris Elba.

Il film dovrebbe approdare nelle sale Usa nel corso del 2021.