Patty Jenkins ha lasciato la regia di Wonder Woman 3?

Wonder Woman 3 perde Patty Jenkins?

Lo stop alla produzione di Wonder Woman 3 richiesto dalla nuova guida della DC Studios, a quanto pare potrebbe aver avuto una spiecevole conseguenza riguardo la presenza di Patty Jenkins sulla cabina di regia.

Secondo un report approdato in rete poco fa – via SuperHeroHype – pare che la regista dei primi due capitoli “Patty Jenkins” abbia preso abbastanza male la scelta di James Gunn e Peter Safran (i co-CEO di DC Studios) al punto di dire addio al progetto. Nel particolare, il report rivela che i due CEO avrebbero chiesto una completa revisione del trattamento presentato dalla Jenkins nei giorni scorsi, ottenendo di contro un secco NO, ed un addio al progetto. Ma c’è di più.

La fonte spiega, inoltre, che la visione della Jenkins riguardo l’arco narrativo della trilogia di Wonder Woman sarebbe già stato messo in discussione dai piani alti della Warner Bros. Pictures (Michael De Luca e Pam Abdy), ancor prima della nomina di James Gunn e Peter Safran alla guida di DC Studios, e che questo dato abbia pesato non poco sulla decisione finale.

Con la Jenkins fuori dal progetto, quale futuro per Gal Gadot e per il franchise legato a Wonder Woman? Beh, non avendo ancora una conferma ufficiale dei fatti – solo la settimana prossima la DC Studios presenterà il piano decennale riguardante il nuovo DCEU – potrebbe aiutare a questo punto prendere certe informazioni con la dovuta attenzione, e magari attendere comunicati ufficiali. Detto questo, solo una settimana fa la Gadot via social aveva affermato via social di credere ciecamente nella realizzazione di Wonder Woman 3.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.