Aria di cambiamento in casa Sony. E' di ieri, infatti, la notizia secondo la quale l'azienda potrebbe vendere gli asset dedicati all'entertainment e puntare sull'elettronica.

Anche se nulla di ufficiale è stato ancora dichiarato e tutto va preso alla stregua di sole speculazioni, questa decisione deriverebbe dal cambio al vertice: il Chief Executive Kaz Hirai sta per lasciare il posto allo Chief Financial Officier Kenichiro Yoshida.

Hirai ha sempre avuto buon occhio per le questioni della Sony legate all'entertainment e per questo non è escluso che rimanga all'interno del settore intrattenimento come chairman in quanto Yoshida risulterebbe poco esperto in questo specifico campo settoriale. Yoshida, dal canto suo, sarebbe deciso a puntare sull'elettronica come punto forte dell'azienda.

Vedremo ancora film recanti il marchio Sony Pictures? Chissà, in ogni caso vi terremo aggiornati su futuri ed eventuali sviluppi.