Se ne parlava da tempo, ma erano soltanto rumour, infatti    Dana Walden, Presidente e CEO del gruppo Fox Television già lo scorso 8 agosto, successivamente al Panel dedicato alla Fox dei TCA (Television Critics Association), in relazione alla possibilità di una undicesima stagione della serie cult X-FILES, ebbe modo di dichiarare:

“Ne stiamo parlando, dovremo riuscire a fare di più, non credo che possa essere una stagione lunga, ma sarei felice se riuscissimo a realizzare 8 o 10 episodi.”

Ora dopo tante pressioni e complesse strategie aziendali, la FOX ha finalmente ufficializzato la notizia che tantissimi fan della serie stavano aspettando:  X-FILES sta tornando.

Sono stati programmati 10 episodi e le riprese dovrebbero iniziare questa estate, il presidente Fox David Madden ha in tal senso dichiarato:

"Personaggi iconici, densi racconti, creatori coraggiosi, sono i segni distintivi di grandi spettacoli televisivi e questi sono alcuni dei motivi per cui X-FILES ha avuto un impatto così profondo su milioni di fan in tutto il mondo. La creatività di Chris (Chris Carter), insieme al brillante lavoro di David e Gillian, continua a spingere questo fenomeno della cultura pop e non vediamo l'ora di vedere quali nuovi misteri Mulder e Scully potranno scoprire in questa prossima stagione di X-Files"

Speriamo che questa nuova undicesima stagione possa vedere la luce entro la fine di quest'anno, anche se crediamo più probabile che la data possa slittare all'inizio del  2018, con una programmazione a partire dal prossimo gennaio/febbraio, stesso periodo scelto per la messa in onda della passata decima stagione.

Fonte: deadline

Ricordiamo, per chi ne avesse bisogno, che X-Files è una serie televisiva incentrata sulla fantascienza e sul paranormale, ideata da Chris Carter ed  andata in onda tra il 1993 ed il 2016, con una decima realizzata proprio nel corso del 2016 dopo anni di inattività. I protagonisti principali sono i due agenti dell’FBI Fox Mulder e Dana Scully, interpretati rispettivamente da David Duchovny e Gillian Anderson.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.