La FOX ha la volontà di realizzare una nuova stagione della serie cult di fantascienza X-Files, questo è quanto ha affermato ieri lunedì 8 agosto, successivamente al Panel dedicato alla Fox dei TCA (Television Critics Association), Dana Walden, Presidente e CEO del gruppo Fox Television.

In una conferenza stampa infatti Dana Walden ha affermato che l’ipotetica undicesima stagione potrebbe essere composta da un numero maggiore di episodi rispetto ai sei della stagione passata:

“Per la decima stagione avremmo voluto  realizzare più episodi ma abbiamo avuto molte difficoltà dovute ai limiti di David Duchovny e Gillian Anderson e agli orari di Chris Carter. Gillian vive nel Regno Unito, David vive a New York e in California, Chris nel Nord, mentre noi realizziamo lo spettacolo a Vancouver ed è stato difficile cercare di coordinare la presenza di tutti sul set”

Questa volta la rete avrebbe più tempo per pianificare una stagione con un numero maggiore di episodi:

“Ne stiamo parlando, dovremo riuscire a fare di più, non credo che possa essere una stagione lunga, ma sarei felice se riuscissimo a realizzare 8 o 10 episodi.”

Ricordiamo, per chi ne avesse bisogno, che X-Files è una serie televisiva incentrata sulla fantascienza e sul paranormale, ideata da Chris Carter ed  andata in onda tra il 1993 ed il 2016, con una decima realizzata proprio nel corso del 2016 dopo anni di inattività. I protagonisti principali sono i due agenti dell’FBI Fox Mulder e Dana Scully, interpretati rispettivamente da David Duchovny e Gillian Anderson.