[I consigli di Vantini] Weekend con Logan e Omicidio all'italiana

logan wolverine foto

Il weekend dopo gli Oscar più incredibili della storia. A farla da padrone sarà quasi sicuramente Logan, il film di James Mangold con cui Hugh Jackman darà l'addio all'amato Wolverine. Sebbene sia uscito ieri, non potevamo non inserirlo nei consigli settimanali: un cinecomic cupo in cui il personaggio viene sviscerato in tutta la sua umanità.

L'unico vero avversario di Logan al box office potrebbe essere - e sarà senz'altro così - Omicidio all'italiana, il nuovo film di Maccio Capatonda. Una piccola località abruzzese viene sconvolta dalla morte di un'anziana. Per rendere noto il paesino ai più, il sindaco coglie l'occasione per trasformare il caso in un nuovo Cogne, attirando l'attenzione del programma "Chi l'acciso?" Leggete qui la nostra recensione in anteprima.

Ben Affleck torna alla regia con La legge della notte (Live by Night), un film ambientato nell'America del Proibizionismo. Il figlio di un commissario di polizia entra nel mondo criminale, rubando persino soldi e donna a un potente boss. Leggete qui la nostra recensione in anteprima.

Tra i film più acclamati dalla critica europea, tanto da spingere i produttori americani a farne un remake con Jack Nicholson, è il candidato all'Oscar Vi presento Toni Erdmann (Toni Erdmann) di Maren Ade. La vita tranquilla di Inés viene sconvolta dall'arrivo del padre che le domanda: "sei felice?" Sarà proprio lui, sempre in vena di fare scherzi, a ravvivarle l'esistenza.

Rosso Istanbul è il nuovo film di Ferzan Ozpetek con cui ritorna nella natìa Istanbul per raccontare una storia di ricordi e dolori rimossi. Dopo 20 anni di assenza volontaria, Orhan torna a Istanbul per aiutare un regista a ultimare la scrittura di un suo libro. La città, però, gli farà rivivere vecchi ricordi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *