Top Gun Maverick - Film 2022 attesi
Film 2022 Film

I film più attesi del 2022: da Assassinio sul Nilo a Top Gun – Maverick


Il 2021 sta per concludersi. Abbiamo auspicato che, dopo un disastroso 2020, quest’anno potesse essere l’anno della rinascita. E così è stato, anche se solo in parte. Il cinema, però, c’è e per il 2022 la lista dei film più attesi è corposa a cominciare da Assassinio sul Nilo passando per Top Gun – Maverick per arrivare a La fiera delle illusioni – Nightmare Alley. E non è finita qui!

Prima di passare alla lista dei film più attesi del prossimo anno, date una lettura agli speciali realizzati nei giorni scorsi riguardo il genere cinecomics (qui) e fantascienza (qui).

FILM PIU’ ATTESI DEL 2022

Assassinio sul Nilo: Un cast stellare messo insieme dal regista/interprete Kenneth Branagh per il nuovo adattamento del celebre romanzo di Agatha Christie con protagonista Hercule Poirot. Dopo l’indagine compiuta sull’Orient Express, l’investigatore belga si trova in Egitto per indagare sull’omicidio di un’ereditiera.

Top Gun – Maverick: L’instancabile Tom Cruise torna a volare nei cieli a trentadue anni di distanza dal cult di Tony Scott. Stavolta, Pete “Maverick” Mitchell avrà a che fare con l’avvento dei droni e con il figlio del suo amico Goose. Per chi ama l’adrenalina e ha nostalgia di un film che ha fatto epoca.

Licorice Pizza: Dopo il plauso unanime ricevuto da Il filo nascosto, Paul Thomas Anderson torna con una commedia ambientata nella San Fernando Valley degli anni Settanta con al centro uno studente delle superiori che è anche un attore di successo. Il film ha ottenuto quattro nomination ai Golden Globes.

Spencer: Kristen Stewart ha da offerto una grande prova d’attrice in questo biopic diretto da Pablo Larraìn che mostra Lady Diana nel periodo più triste e sofferto: quello del Natale del 1991 quando la principessa decise di porre fine al matrimonio col Principe Carlo. Un ritratto intimo che costituisce un altro tassello, dopo Neruda e Jackie, nella filmografia del regista cileno dedicato ai grandi personaggi storici.

Belfast: Ancora Kenneth Branagh (stavolta solo regista) per un film che è già il favorito ai prossimi Oscar in cui un ragazzo vive, insieme alla sua famiglia operaia, la tumultuosa fine degli anni Sessanta. Un affresco storico e autobiografico che è anche un sentito atto d’amore verso una città resa in uno straordinario bianco e nero.

La fiera delle illusioni – Nightmare Alley: Con il successo ottenuto da La forma dell’acqua (Leone d’oro e Oscar come miglior film), le aspettative verso il nuovo film di Guillermo Del Toro sono altissime. La storia di un criminale che ha una relazione con una psichiatra la quale è una donna manipolatrice e ambigua è comunque interessante e lascia presagire ottimi risultati.

Downton Abbey 2 – A New Era: Tornano i Crawley e tutta la loro servitù in questo secondo film – e dopo sei stagioni – che la vede in trasferta nel sud della Francia dopo che la matriarca Violet ha fatto al resto della famiglia un’inaspettata rivelazione sul suo passato.

Scream: Non c’è pace per la cittadina di Woodsboro. Il killer Ghostface tornerà infatti nel quinto capitolo della saga horror Scream e, sebbene si tratti del primo film realizzato dopo la morte di Wes Craven, i fan accorreranno per vedere i personaggi interpretati da Neve Campbell, David Arquette e Courtney Cox di nuovo in azione.

Killers of the Flower Moon: Martin Scorsese e Leonardo DiCaprio per la sesta volta insieme per questo thriller basato su fatti realmente accaduti. Nel 1920 l’FBI si trovò a indagare sul massacro di una tribù di nativi americani.

Minions 2 – Come Gru diventa cattivissimo: Tornano i funambolici Minions nel sequel dello spin-off a loro dedicato. Negli anni Settanta, il giovanissimo Gru si allea con gli esseri gialli per vendicarsi dei Malefici 6, un gruppo di supercattivi che ha respinto la sua richiesta di entrare a farvi parte. Risate assicurate.

The Expendables 4: Sylvester Stallone riunisce per la quarta (e ultima?) volta il gruppo di “anziani” armati fino ai denti. Sparatorie, esplosioni e ironia che ammicca agli action degli anni Ottanta che proprio Stallone, insieme a Schwarzenegger e Willis, ha contribuito a rendere epico.


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.