Grazie al solito affidabilissimo Production Weekly, da quest’oggi è noto che Warner Bros utilizzerà un titolo di lavorazione molto particolare per Suicide Squad 2.

Attraverso la solita sfornata di aggiornamenti dalle prossime produzione hollywoodiane, il sito PW ha svelato che la Warner ha scelto El Dorado come titolo di lavorazione per The Suicide Squad, il sequel/reboot di Suicide Squad, film del 2016.

Ovviamente non sempre il titolo di lavorazione ha a che fare con la trama del film, anche se non è un segreto che June Moon aka Incantatrice nei fumetti è prima di tutto un’archeologa. Che sia proprio la leggendaria location narrata nelle culture sudamericane ad essere il fulcro del racconto del nuovo Suicide Squad?

Avete già letto gli ultimi rumours legati alla nuova Suicide Squad? Fatelo qui.


The Suicide Squad non ha ancora una data di rilascio ufficiale, sulla carta al momento risultano riconfermati i ritorni di Joker (Jared Leto), Harley Quinn (Margot Robbie). Alcune voci parlano di un coinvolgimento del super villain Black Adam, come sappiamo da tempo affidato al granitico Dwayne Johnson.

The Suicide Squad sarà sceneggiato da James Gunn. La prima sceneggiatura è stata firmata da David Bar Katz e Todd Stashwick. Nel cast torneranno Jared Leto, Margot Robbie, Joel Kinnaman, Jai Courtney, Jay Hernandez, Idris Elba.

Il film dovrebbe approdare nelle sale Usa nel corso del 2021.