Box Office USA: Super Mario Bros sfonda i 200 milioni in cinque giorni

Super Mario Bros - Il Film domina gli incassi USA e diventa in un colpo solo il maggior incasso americano per un film tratto da videogames!

Super Mario Bros – Il Film ha letteralmente dominato il Box Office USA nel suo weekend d’esordio, tra l’altro coinciso con quello di Pasqua.

Ci si aspettava un esordio importante per il più celebre degli eroi da videogames, ma non a questi livelli. Secondo i dati offerti da BoxOfficePro, infatti, il film targato Universal Pictures ha raccolto 146.36 milioni di dollari nel weekend, cifra che sale a 204.62 milioni nei suoi primi cinque giorni in sala (ha esordito negli USA lo scorso mercoledì). Le stime pre-rilascio spingevano il film verso una forbice compresa tra 110 milioni e 125 milioni.

Statistiche alla mano, l’incasso nei tre giorni di Super Mario Bros – Il Film è salito in cima alla speciale classifica che comprende i film tratti da videogames, superando di fatto i 72.1 milioni raccolti da Sonic 2 nel 2022. Prendendo invece in considerazione l’incasso in cinque giorni, il film ha già superato tutti i totali del settore videogames al cinema, Sonic 2 con 190.8 milioni incluso.

A livello internazionale Super Mario Bros ha incassato 172.8 milioni per un totale Worldwide di 377.5 milioni, direttamente al primo posto delle aperture animate di tutti i tempi, questa speciale classifica era troneggiata fino ad oggi da Frozen II con 228.2 milioni. Tra i paesi all’estero più proficui, il Messico guida con 24.7 milioni, seguito da Regno Unito e Germania rispettivamente con 19.6 milioni e 14 milioni.

LA NOSTRA RECENSIONE DI SUPER MARIO BROS – IL FILM

John Wick 4 ha incassato altri 14.6 milioni di dollari al secondo posto, per un totale di 147.06 milioni, e sempre più vicino al totale raccolto dal terzo capitolo (John Wick 3: Parabellum), fermo a 171 milioni. La terza piazza del podio del Box Office USA è andata a Dungeons & Dragons: L’onore dei ladri con 14.5 milioni di dollari, ed un totale di 62.27 milioni. Al quarto posto spazio per il secondo esordiente del weekend, vale a dire Air – La storia del grande salto con 14.46 milioni di dollari (totale in cinque giorni 20.21 milioni). Mentre Scream VI ha chiuso il weekend al quinto posto con 3.31 milioni di dollari, ed un totale di 103.84 milioni, un risultato che da stasera vale come il più alto incasso del franchise, superati gli incassi totali di Scream (103 milioni) e Scream 2 (101.3 milioni).

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.