Box Office USA: Mean Girls vince il suo secondo weekend

Box Office USA, vince ancora Mean Girls, secondo The Beekeeper

Il musical Mean Girls ha vinto il suo secondo Box Office USA di fila, mentre nessuna dei nuovi film del weekend ha centrato la top five.

L’assoluta mancanza di nuove proposte di grande impatto ha spinto il pubblico americano a premiare nuovamente gli stessi tre film della scorsa settimana. A vincere il botteghino, di fatto, è stato Mean Girls, o meglio la nuova versione musical del cult adolescenziale datato 2004. Il secondo “trionfo” consecutivo ha portato nelle casse della Paramount un incasso stimato di 11,7 milioni di dollari, per un totale di 50,04 milioni. L’originale film incassava nello stesso lasso temporale 42 milioni.

L’action movie The Beekeeper (la nostra recensione) si è riconfermato al secondo posto con un nuovo incasso da 8,48 milioni di dollari, ed un totale di 31,13 milioni. Lo stesso discorso è valso anche per Wonka (la nostra recensione), ancora terzo dopo una settimana e con un incasso stimato di 6,44 milioni di dollari; qui il totale è balzato a quota 187,16 milioni, a circa 5 milioni di distanza da “La Fabbrica di Cioccolato” di Tim Burton allo stesso punto del viaggio in sala.

La più alta nuova proposta della settimana è stato il thriller di fantascienza I.S.S., il cui incasso stimato è stato un deludente 3,02 milioni di dollari in settima posizione.

FONTE: BOXOFFICEPRO

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.