candyman vince box office usa
Box Office

Box Office Usa: l’horror Candyman sorprende tutti e vince il weekend

Il genere horror spinge nuovamente il pubblico americano in sala, e lo fa attraverso l’atteso remake/sequel di Candyman, l’horror diretto da Nia DaCosta.

Promosso a pieni voti in patria (CinemaScore B), Candyman ha vinto il Box Office Usa nel weekend appena passato con un incasso ben oltre le previsioni degli analisti. Nei tre giorni in cui stato programmato “esclusivamente al cinema”, il film ha raccolto 22.37 milioni di dollari, con una media per sala relativamente alta (6267 dollari). Gli analisti nel pre-weekend avevano previsto per Candyman un esordio da 15/17 milioni di dollari, ma già dalle anteprime del giovedì si erano intravisti numeri di ben più alta caratura.

Il successo dell’horror di Nia DaCosta, al di là dell’attesa dei fan di genere horror, rappresenta l’ennesima conferma che le release cinematografiche “esclusive” stanno oramai riscuotendo un maggior impatto sul Box Office Usa rispetto a quelle “ibride”, ovvero tra Cinema e servizi digitali.

Free Guy – Eroe per Gioco ha chiuso il weekend al secondo posto con una tenuta positiva (-26.7%): l’incasso maturato è stato pertanto di 13.55 milioni di dollari. Il film con Ryan Reynolds viaggia ora a quota 79.31 milioni, ed un totale worldwide di 179.61 milioni. In terza posizione si è classificato, invece, Paw Patrol: The Movie con un incasso di 6.62 milioni dollari, ed un totale di 24.08 milioni.

Nel resto della classifica continua a tenere benissimo Jungle Cruise, il cui nuovo incasso è stato di 5.02 milioni di dollari, per un totale tondo tondo di 100 milioni.


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.