Con il weekend lungo di Halloween ancora in corso, questa mattina vi parliamo del Box Office Italia relativo ai canonici quattro giorni di programmazione cinematografica, la quattro giorni vinta da Doctor Strange e ben tenuta da Inferno.

Vince Doctor Strange con un incasso di 2,1 milioni di euro in quattro giorni, l’incasso per il nuovo cinecomic Marvel sale però a quota 2,4 milioni se prendiamo in considerazione il quinto giorno di programmazione (il film ha esordito di mercoledì con 300 mila euro). Si tratta di un discreto risultato per un primo capitolo del Marvel Cinematic Universe, per fare un confronto dobbiamo infatti tornare indietro nel tempo quando Guardiani della Galassia incassava qualche centinaia di migliaia di euro in più, ma solo perchè spinto dal successo raccolto in giro per il mondo, a tal proposito vi ricordiamo infatti che Doctor Strange è uscito prima in Italia.

  • Leggete la nostra recensione di Doctor Strange IMAX 3D cliccando qui.

Mantiene bene anche in questo nuovo weekend di programmazione, nonostante il flop negli Usa (cliccate qui), Inferno, il suo secondo posto vale un incasso di 1,1 milioni di euro per un totale di 10,2 milioni di euro.

Al terzo posto vince la sfida con Ouija – L’origine del Male invece In Guerra per Amore, il nuovo film diretto da Pif incassa 898 mila euro contro i 727 mila euro dell’horror, il quale dovrebbe recuperare terreno tra stasera e domani con la festa di Halloween.

Delusione per Trolls, il cartoon che contava sul doppiaggio in originale di Justin Timberlake guadagna solo 626 mila euro, solo qualcosina in più di Pets – Vita da Animali giunto a quota 11 milioni complessivamente.