In attesa degli incassi della Pasquetta facciamo i conti con un weekend pasquale che non poteva non incoronare Batman v Superman: Dawn of Justice come re del Box Office Italia.

Così come ci si aspettava, riguandando i dati che venivano aggiornati giorno dopo giorno, Batman v Superman ha confermato il suo strapotere anche in Italia e, nel weekend di Pasqua (pasquetta esclusa), ha letteralmente dominato il Box Office Italia.

L’incasso nella quattro giorni pasquale è stato di 4,1 milioni di euro a cui vanno aggiunti i dati inerenti al giorno d’esordio (è uscito di mercoledì) per un esordio da 5,1 milioni, più di quanto aveva fatto registrare L’Uomo d’Acciaio in tutta la sua corsa italiana (4,7 milioni).

Nella giornata odierna, complice il maltempo, è facile aspettarsi un’affluenza massiccia nelle sale italiane con Batman v Superman pronto ad avvicinarsi a quota 6 milioni, sarebbe questo un grandissimo risultato per un film che sta letteralmente impressionando tutti i mercati internazionale con incassi da record (424 milioni nel suo primo weekend).

Leggete qui la nostra recensione

Lascia la testa della classifica Kung fu Panda 3, ma con un grande risultato, per il cartoon DreamWorks infatti l’incasso nel weekend è stato di 1,5 milioni con un totale che schizza sopra i 5 milioni (5,1 milioni), al terzo posto esordio per Heidi con 784 mila euro.

Delusione dopo il primo grande capitolo capace di incassare 14 milioni per Il Mio Grosso Grasso Matrimonio Greco 2, la commedia incassa solo 628 mila euro in quattro giorni.