Birds of Prey cambia titolo dopo l'esordio fiacco al Box Office

Birds of Prey Film DCEU

Questa mattina parliamo della clamorosa notizia legata a Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn), il cui titolo è stato cambiato da Warner Bros dopo il flop all'esordio nel Box Office.

Ebbene si, non si tratta di uno scherzo. La Warner Bros ha scelto in queste ore di cambiare il titolo del film con Margot Robbie con l'obiettivo di dare maggior rilevanza al suo personaggio. Da Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) - che già destava dubbi in passato - si passerà pertanto a Harley Quinn: Birds of Prey.

La mossa sarà sufficiente per dare al film il giusto slancio al botteghino? Beh, non resta che attendere il prossimo weekend.

Avete già letto la nostra recensione di Harley Quinn: Birds of Prey? Fatelo a questo indirizzo.

Harley Quinn: Birds of Prey

Il film è stato diretto da Cathy Yan. La sceneggiatura è di Christina Hodson.

CAST: Margot Robbie come Harley Quinn, Mary Elizabeth Winstead come Huntress/Cacciatrice, Jurnee Smollett–Bell come Black Canary e Rosie Perez come Renee Montoya, Chris Messina come Victor Zsasz, ed ancora Steven Williams, Derek Wilson, Dana Lee, Francois Chau, Ella Jay Basco e Matthew Willig.

TRAMA: Vi hanno mai raccontato la storia della poliziotta, dell’usignolo, della pazza e della principessa della mafia? Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) è un racconto bizzarro di Harley in persona come solo lei sa fare. Quando il più nefasto dei narcisisti di Gotham, Roman Sionis, e il suo zelante braccio destro, Zsasz, decidono di dare la caccia a una giovane ragazza di nome Cass, mettono la città in subbuglio per trovarla. Le strade di Harley, Cacciatrice, Black Canary e Renee Montoya si incrociano e le quattro ragazze non hanno altra scelta se non fare squadra per smontare i piani di Roman.

AL CINEMA: Nelle sale Usa è arrivato il 7 febbraio 2020. In Italia il 6 febbraio.

Lascia un Commento...