Bella Thorne è stata vittima di abusi fino ai 14 anni

La giovane attrice Bella Thorne ha rivelato su instagram di aver subito molestie sessuali fino all’età di 14 anni, si tratta di un nuovo triste tassello dello scandalo che sta distruggendo le fondamenta di Hollywood.

Utilizzando il suo profilo Instagram, infatti, la Thorne ha raccontato la sua triste storia, fatta di abusi sessuali. Ma diamo una lettura alle sue parole:

“Crescendo sono stata sessualmente e psicologicamente abusata da quando posso ricordare fino ai quattordici anni, quando ho finalmente avuto il coraggio di chiudere la mia porta di notte e sedermici contro. Tutta la dannata notte. Aspettando che qualcuno sfruttasse ancora una volta la mia vita. Ho aspettato molte volte che finisse e finalmente è accaduto. Ma alcuni tra di noi non sono così fortunati dall’uscirne vivi. Per favore oggi prendete posizione e lottate per ogni anima che è stata trattata male”.

Le sue parole sono dovute ad una forma di contributo al movimento Time’s Up che si oppone a ogni forma di sfruttamento, molestie, intimidazioni, assalti e violenza nei confronti delle donne, già ammirato durante la cerimonia di premiazione dei recenti Golden Globes.

Lascia un Commento...