Nella notte italiana sono stati assegnati gli ASC Awards, i premi assegnati dall'American Society of Cinematographers, l'associazione americana dei direttori della fotografia.

A vincere il premio più ambito è stato Roger Deakins per lo stupefacente lavoro svolto con Blade Runner 2049, per il direttore della fotografia si è trattato del quarto ASC Award della sua carriera. Deakins è anche candidato nella stessa categoria agli Oscar 2018, e chissà magari questa vittoria potrebbe essere propedeudica. A tal proposito va detto che negli ultimi 32 anni solo 13 vincitori degli ASC hanno poi vinto agli Oscar.

Angelina Jolie ha ricevuto il Board of Governors Award, mentre a Stephen Lighthill è stato consegnato il Presidents Award e ad Alan Caso è andato il Career Achievement in Television. Russell Carpenter, vincitore dell’Oscar per Titanic, ha ricevuto il premio alla carriera.

Ecco tutti i premi.

THEATRICAL RELEASE
Roger Deakins, ASC, BSC
Blade Runner 2049

EPISODE OF A SERIES FOR NON-COMMERCIAL TELEVISION
Adriano Goldman, ASC, ABC
The Crown (“Smoke and Mirrors”), Netflix

SPOTLIGHT AWARD
Mart Taniel
November

MOTION PICTURE, MINISERIES, OR PILOT MADE FOR TELEVISION
Mathias Herndl, AAC
Genius (“Chapter 1”), National Geographic

EPISODE OF A SERIES FOR COMMERCIAL TELEVISION
Boris Mojsovski, CSC
12 Monkeys (“Thief”), Syfy

Lifetime Achievement Award
Russell Carpenter, ASC

Board of Governors Award
Angelina Jolie

Career Achievement in Television Award
Alan Caso, ASC

International Award
Russell Boyd, ASC, ACS

Presidents Award
Stephen Lighthill, ASC

ASC Andrew Lesnie Heritage Award Winners
Undergraduate: Logan Fulton, Widow
Graduate: Favienne Howsepian, Snowplow

ASC Haskell Wexler Student Documentary Award Winner
Connor Ellmann, Forever Home

Bud Stone Award
Frieder Hocheim