alice nella città vincitori
Celebrity Festival del Cinema di Roma Gallery

Alice nella città presenta la sua XVI edizione – Tante le anteprime internazionali

La rassegna autonoma Alice nella città festeggia i suoi 16 anni celebrano i “legami di sangue“.


Alice nella città é nata 16 anni fa come una rassegna autonoma dedicata al pubblico più giovane, solitamente escluso dai programmi delle grandi kermesse cinematografiche. Torna dal 18 al 28 ottobre, ospite della Festa del Cinema di Roma, ritagliandosi, come sempre, un suo ampio e variegato programma vicino alle giovani leve del nuovo cinema internazionale.

Tra i titoli più attesi l’anteprima del film “Rémi” di Antoine Blossier, adattamento del celebre romanzo di Hector Malot Rémi sans famille, che racconta le avventure del giovane Rémi, orfano accolto dalla dolce Madame Barberin. Appuntamento imperdibile quello con l’attore Jim Parsons che presenterà al pubblico di Roma il suo ultimo lavoro “A Kid like Jake” diretto da Silas Howard con Claire Danes, il Premio Oscar Octavia Spencer, Priyanka Chopra.

Tema principale della rassegna é “il legame di sangue”, protagonista dalle mille facce nei film in concorso.

Vi presentiamo il programma della rassegna dedicata alle giovani generazioni: 11 opere del Concorso Young Adult, 6 eventi speciali e 3 serie. Sezione a parte, ma non meno importante é Alice Panorama con 10 film, affiancata da Panorama Italia (in collaborazione con il KINO) in cui vengono presentati 9 lungometraggi e 16 cortometraggi (10 in concorso e 6 fuori concorso) selezionati in collaborazione Premiere Film.


Il Programma


CONCORSO YOUNG ADULT

  • THE ELEPHANT AND THE BUTTERFLY di Amélie van Elmbt, prodotto dai fratelli Dardenne e Martin Scorsese
  • BEHOLD MY HEART di Joshya Leonard, con Marisa Tomei e Charlie Plummer
  • BEN IS BACK di Peter Hedges con Julia Roberts e Lucas Hedges
  • MEASURE OF A MAN di Jim Loach
  • JELLYFISH di James Gardner
  • BROKEN MIRRORS di Imri Matalon e Aviad Givon
  • FOR A HAPPY LIFE  di Salima Glamine e Dimitri Linder
  • THE NEW ROMANTIC  di Carly Stone con Jessica Barden
  • IN YOUR HANDS di Ludovic Bernard
  • FIORE GEMELLO di Laura Luchetti
  • BUTTERFLY di Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman

PREMIO SPECIALE OPERA PRIMA

Per il sesto anno viene confermata la partnership tra MYmovies e Alice nella città, espresso nell’assegnazione del Premio MYmovies al miglior regista emergente. Il vincitore sarà selezionato tra le numerose opere prime in concorso, grazie ad una giuria composta da Gianluca Guzzo, cofounder e AD di MYmovies, il Premio Oscar Barry Morrow, gli attori Elisa Sednaoui, Vinicio Marchioni e il giovane regista Andrea De Sica.

NOVITà: UN PREMIO PER I CORTOMETRAGGI

Una delle novità di questa nuova edizione di Alice nella città é l’attenzione che i cortometraggi diretti da giovani registi. Saranno 10 i cortometraggi in concorso, di cui 8 italiani e 2 stranieri. I 10 registi in concorso parteciperanno ad un programma di attività parallelamente ai 3 giorni di proiezioni che consisterà in workshop e incontri con produttori e buyers. La giuria della sezione corti sarà presieduta dal regista Fabio Guaglione che si farà consigliare dal regista ed attore Edoardo Natoli, Manuela Rima (Rai Cinema Channel) e Maria Theresia Braun (Studio Universal).

EVENTO SPECIALE – MASTERCLASS CON ANDREJ KONČALOVSKIJ

Spesso si accusano i millennials di essere eccessivamente distratti, superficiali, ma dobbiamo ammettere di sbagliare nelle modalità educative che proviamo a trasmettergli. Chi nasce con occhi per vedere, sa già anche guardare o a guardare si impara? Interrogarsi sullo sguardo e sul modo di raccontarle, allora diventa necessario. Questo interrogativo sarà alla base dell’incontro – ideato in collaborazione con la Fondazione Ente dello spettacolo- con il regista russo Andrej Končalovskij, un regista che ha compiuto un percorso umano e professionale encomiabile, che si sostanzia in una visione positiva del cinema.

ALICE | Panorama Italia

Nata da una collaborazione con il KINO, la programmazione di Panorama Italia vuole valorizzare quel cinema giovane capace di raccontare storie intense e coraggiose nelle modalità inventive del cinema indipendente. Documentari, cortometraggi di giovani promesse, film che ancora non usciti in sala e che sono stati apprezzati dal pubblico in alcuni festival internazionali, fanno parte della ricca programmazione. Da non perdere il viaggio musicale attraverso le riprese di Fabio Lovino in BLACKLINER, che ci guiderà attraverso le parole di Riccardo Sinigallia nella memoria di un piccolo esercito di incosapevoli pioneri della scena musicale romana dell’ultimo ventennio.


Questo é solo un assaggio del programma di Alice nella città, per scoprire cosa vi aspetta nel corso del festival (18-28 ottobre) vi invitiamo a seguire i nostri articoli dalla Festa del Cinema.


Qui di seguito una gallery con foto scattate dalla nostra Carlotta Colaleo Aria.


Lascia un Commento...