acque profonde film recensione
Novità da Amazon Prime Video Recensioni

Acque Profonde: recensione del thriller con Ben Affleck su Prime Video


Distribuito nel nostro paese attraverso la piattaforma Prime Video a partire dal 18 marzo 2022, “Acque Profonde” è un atipico thriller diretto da Adrian Lyne e che vanta un cast di tutto rispetto, tra i cui nomi spiccano quelli di Ben Affleck e Ana de Armas. Questa è la recensione.

Acque Profonde segue la vita di coppia di Melinda e Vic, sposati e con una figlia a carico, e dalla loro apparente assenza di problemi, spezzata però dalle frequenti e inopportune amicizie che la donna intrattiene con diversi uomini e che, talvolta, palesa anche in pubblico. A seguito di alcuni episodi, su cui aleggia anche l’ombra dell’alcolismo, tra la cerchia di conoscenti della coppia iniziano a girare strane voci.

Dietro la macchina da presa troviamo un abile artigiano che si è distinto spesso grazie all’uso di massicce dosi di erotismo nella messa in scena di opere sostanzialmente afferenti al genere thriller e drammatico. Lyne, tra gli altri, ha infatti diretto “Proposta indecente” e “Attrazione fatale”; qui, però, il tentativo di portare sullo schermo la sessualità risulta maldestro e goffo e, a dirla tutta, non supportato dal necessario legame con la narrazione. Diversi sono infatti gli spunti psicologici e narrativi, eppure gli stessi sembrano essere stati messi lì a casaccio o quantomeno senza il dovuto approfondimento. Non bastano le discrete interpretazioni dei protagonisti (la sensualità innata di Ana De Armas e l’espressività monocorde di Affleck sono comunque funzionali) a risollevare le sorti di un film in cui i fatti risultano sì concatenati tra loro ma senza spiegazioni che ne perforino la superficie.

Acque Profonde”, che tra l’altro è tratto dall’omonimo romanzo della scrittrice statunitense Patricia Highsmith, gioca sulla sottile linea di demarcazione che separa il sofisticato dal trash, l’elegante dal pacchiano. Laddove la scrittura cerca di concentrarsi sul concetto di disfunzionalità di coppia e di mostruosità nel quotidiano, il film sprofonda in una sorta di ridondanza e, discostandosi dalle ambizioni di elegante affresco sulla degenerazione, lascia spazio ad una sensazione di ordinarietà e prevedibilità. Dimenticabile.

Acque Profonde è attualmente disponibile su Prime Video.


Acque Profonde
Acque Profonde: recensione del thriller con Ben Affleck su Prime Video

Direttore: Adrian Lyne

Data di creazione: 2022-03-19 17:17

Valutazione dell'editor
2

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.