Tom Cruise nello spazio
Film Action Movies Fantascienza

A che punto è il film nello spazio con Tom Cruise


È da maggio del 2020 che si parla del film che Tom Cruise, diretto da Doug Liman, dovrebbe girare nello spazio. Un progetto a cui anche la NASA, attraverso le parole di Jim Bridenstine, si è dichiarata interessata.

Nel contempo, si è detta interessata al progetto anche la Space Entertainment Enterprise (S.E.E.), pronta a co-produrre il film e a costruire, entro dicembre 2024, un modulo spaziale per la produzione nell’orbita bassa a microgravità di film, spettacoli televisivi, eventi musicali e quant’altro. Variety, in un recente articolo, ha illustrato in maniera più chiara i tempi e il tipo di film che Tom Cruise potrà girare, terminati i suoi impegni sul set dell’ottavo ultimo capitolo della saga “Mission: Impossible.

A tal proposito, sentita la Universal Pictures, Variety ha riferito che gli studios non sarebbero a conoscenza di questo “fantascientifico” piano per il lancio di un’arena di intrattenimento nello spazio, piano oltretutto slegato dal progetto di Cruise e Liman. Inoltre ancora non sarebbe stata consegnata la bozza della sceneggiatura di una pellicola che la Universal conta di iniziare a girare già dal prossimo anno.

Il film, a quanto detto, non sarà prettamente sci-fi, ma un action movie girato solo in parte sulla stazione spaziale internazionale, con alcuni spezzoni aggiuntivi girati su di un razzo. La trama seguirà le vicende di un uomo, interpretato appunto da Tom Cruise, il quale sarà costretto a partire pe lo spazio al fine di salvare il nostro pianeta.


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.