alita battle angel
Cinecomics Film

Zendaya in lizza per il ruolo da protagonista in Alita: Battle Angel


Oltre all’universo videoludico e quello comic, Hollywood è da anni alla ricerca di nuova linfa vitale anche tra manga ed anime, l’ultima grande scommessa in ordine di tempo sarà infatti Alita: Battle Angel, il film tratto dal manga di Yukito Kishiro.

Da anni in corso d’opera sotto le mani sapienti di James Cameron e Jon Landau con la loro Lightstorm Entertainment, il progetto Alita: Battle Angel sembra oramai pronto a prendere il largo con Robert Rodriguez in cabina di regia.

La 20th Century Fox non ha ancora dato il classico semaforo verde, ma di certo gli aggiornamenti non sembrano mancare; secondo SuperHeroHype pare che la Fox abbia individuato in tre giovanissime attrici la protagonista di Alita: Battle Angel. I nomi delle tre attrici sarebbero quelli di Zendaya (prossimamente in Spider-Man: Homecoming), Maika Monroe (It Follows) e Rosa Salazar (Maze Runner – La Fuga).

Chiaramente non è detto che a questi nomi non potrebbero aggiungersene altri, ragion per cui non resta che prendere con le dovute distanze questo aggiornamento ed attendere buone nuove in futuro….

Questa la sinossi breve del manga originale:

Alita è un manga che narra le avventure di una giovane ragazza cyborg priva di memoria. La storia viene ambientata nella “città discarica”, una gigantesca metropoli sovrastata da Salem, la favolosa città sospesa tra le nubi che scarica sotto di sé i rifiuti. In una di queste discariche un cyberdottore, Daisuke Ido, ritrova Alita gettata tra i rifiuti; il suo corpo ha subito gravissimi danni strutturali, mentre il suo cervello, sebbene in stato di “stasi”, è ancora intatto. Il cyberdottore decide allora di ripararla e di donarle un nuovo corpo.

Alita: Battle Angel sarà diretto da Robert Rodriguez, la produzione sarà a cura di James Cameron e Jon Landau

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.