Prendendo spunto dal cult Snowpiercer, l’horror diretto da Yeon Sang-Ho dal titolo Train to Busan utilizza il treno come unica location (o quasi) di uno zombie movie apocalittico dove la salvezza per i sopravvissuti rappresenta un viaggio verso quella che dovrebbe essere una località tranquilla.

Il film, chiaramente di produzione asiatica, ha trovato distribuzione nel mercato nordamericano (è arrivato nelle sale il 22 luglio) incassando nel weekend solo 285 mila dollari con una media per sala di circa 10 mila dollari, ma dalle immagini del trailer sembra avere un potenziale da incasso ben più alto, in patria ha già incassato 4,2 milioni di dollari, vedremo se riuscirà ad arrivare in Italia o se dagli Usa si penserà ad un remake.

Ecco il trailer di Train to Busan