Màkari
televisione

Torna su Rai 1 la fiction Màkari con Claudio Gioè


Questa sera su Rai 1, ritornano le avventure di Saverio Lamanna in Màkari, fiction liberamente ispirata ai romanzi di Gaetano Savatteri (editi da Sellerio) e diretta dal regista Michele Soavi, interpretata da Claudio Gioè, Antonella Attili, Domenico Centamore e Ester Pantano e Andrea Bosca, new entry per questa nuova stagione.

La seconda stagione di Màkari delizierà il pubblico di Rai 1 per tre prime serate: lunedì 7, lunedì 14 e lunedì 21 febbraio.

MàKARI: la trama della seconda stagione

É trascorso un anno dalle vicende della prima stagione e Saverio Lamanna (Claudio Gioè), prosegue il suo obiettivo di affermarsi come autorevole romanziere, ma il suo editore non sembra credere abbastanza in lui. Se sul piano professionale le cose non sembrano essere rosee, l’amore con Suleima (Ester Pantano) é messo a dura prova a causa della lontananza dei due innamorati. A minare la loro relazione si insinua la gelosia che Saverio prova nei confronti del capo dell’amata, l’affascinante Teodoro Bettini (Andrea Bosca).

Anche in questa nuova stagione Saverio é alle prese con tre nuovi casi da risolvere insieme all’amico fidato Piccionello (Domenico Centamore) e, con il suo personale istinto da detective un po’ strampalato e impiccione, riuscirà a sciogliere gli ingarbugliati nodi delle indagini.

màkari 1

Cosa succede nel primo episodio di Màkari?

Questa sera, 7 febbraio va in onda il primo episodio di Màkari: Il delitto di Kolymbetra.

L’editore di Saverio gli fa capire che come scrittore ha poco appeal sui social, e per cercare di ottenere la pubblicazione del suo secondo romanzo, deve reinventarsi divulgatore culturale per un webmagazine, per questo lo manda ad Agrigento ad effettuare dei contenuti multimediali. Nel frattempo la sua relazione con Suleima, trasferitasi per lavoro a Milano, inizia a vacillare a causa della distanza tra i due innamorati.

Giunto ad Agrigento, Saverio e Piccionello si ritrovano coinvolti nelle indagini dell’omicidio del professor Demetrio Alù, grande archeologo e massimo esperto dei Templi, che i due avevano avuto modo di conoscere durante il loro lavoro alla Valle dei Templi. Immediatamente Saverio inizia ad indagare per scoprire chi degli adepti del professore si sia potuto spingere così oltre.

Nel frattempo ad Agrigento arriva Suleima, accompagnata dal suo affascinante capo Teodoro che, accentua la gelosia non eccessivamente celata di Saverio. Ma, una meravigliosa notizia carica di speranza l’amore tra Suleima e Saverio: grazie ad un nuovo progetto, Suleima potrà ritornare definitivamente a Màkari, ma sicuramente nulla sembra sereno come sembra, qualcosa rovinerà la bella notizia a Saverio.


La seconda stagione di Màkari é stata diretta dal regista Michele Soavi, su una sceneggiatura scritta da Ottavia Madeddu, Attilio Caselli, Salvatore De Mola, Leonardo Marini e Carlotta Massimi.

Màkari é una produzione Palomar in collaborazione con Rai Fiction, prodottta da Carlo Degli Esposti e Nicola Serra, con Max Gusberti.

La sigla di Màkari é stata scritta da Ignazio Boschetto ed é cantata da Il Volo, di cui Boschetto fa parte.

Gli episodi di Màkari andranno in onda per tre prime serate fino al 21 febbraio, e saranno disponibili sul portale RaiPlay.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.