Màkari
televisione

Màkari: debutta la nuova mini serie Rai con Claudio Gioè


Ha debuttato ieri, 15 marzo su Rai1 la nuova mini serie Rai Màkari, liberamente ispirata ai romanzi di Gaetano Savatteri (editi da Sellerio) e diretta dal regista Michele Soavi, interpretata da Claudio Gioè, Antonella Attili, Domenico Centamore e Ester Pantano.

Màkari scritta da Francesco Bruni, Salvatore De Mola, Leonardo Marini, Attilio Caselli é una nuova produzione di Palomar in collaborazione con Rai Fiction, girata in Sicilia a Màcari, un frazione di San Vito Lo Capo.

TRAMA
Saverio Lamanna (Claudio Gioè) è un giornalista all’apice della carriera come portavoce dello sottosegretario al Ministero dell’Interno ma, a causa di errore sul lavoro, perde tutto e fa rientro in Sicilia, a Màkari. Ritrova i legami con il passato, l’amico Peppe Piccionello (Domenico Centamore) che lo aiuta a rimettersi in sesto, Marilù (Antonella Attili) proprietaria della trattoria che ha sempre frequentato sin da ragazzo ma, a Màkari, lo attende una nuova vita e un nuovo amore, come Suleima (Ester Pantano).
Ritornato a casa, Saverio ha bisogno di reinventarsi e di assecondare la sua passione per la scrittura che lo porterà spesso ad indagare su misteri e delitti.

Màkari é una combinazione di più generi: la narrazione passa dal giallo al sentimentale alla commedia, dal mélo al dramma con punte di grottesco creato dalle situazioni dei personaggi che colorano le storie. Saverio Lamanna é un uomo alla deriva, che rientra nel luogo d’origine, dove gli eventi lo scuotono e gli fanno prendere coscienza di quanto fosse inutile il suo vissuto precedente. Una nuova consapevolezza per Saverio, alla scoperta dei veri valori ma soprattutto di quello primario, forse il più importante di tutti: l’amicizia. 

Nella prima puntata I colpevoli sono matti, Saverio Lamanna viene coinvolto nelle indagini dell’omicidio di un bambino e deve confrontarsi con un operaio che, dopo trent’anni di lavoro nelle cave viene licenziato.

Il secondo appuntamento di Màkari andrà in onda, questa sera (16 marzo ore 21.25) su Rai 1 e proseguirà con altri due lunedì (22 e 29 marzo). Quattro prime serate tra giallo, commedia e mélo con Claudio Gioè nelle vesti di Saverio Lamanna, l’affascinante giovane “investigatore per caso”.

La sigla di Màkari è stata scritta da Ignazio Boschetto e interpretata dal Il Volo, presente su tutte le piattaformi digitali. É la prima volta che il trio canoro realizza una canzone originale per una fiction Rai.

Vi ricordiamo che Màkari é visibile anche sulla piattaforma di RaiPlay.

Lascia un Commento...