Il successo stratosferico di Mad Max: Fury Road ha spinto il regista George Miller a pensare di espandere ancora il franchise decennale con nuovi sequel, ma da un bel pò di notizie il web latita.

Tra le poche notizie che circolano sulla rete, pare che i sequel in programma siano almeno due, tra l’altro da realizzare con una certa priorità, tramite alcune dichiarazioni di George Miller pare però che prima di mettere mano ad uno dei due sequel il regista vorrebbe occupare il proprio tempo con una produzione più piccola e meno impegnativa.

A dare qualche piccolo nuovo spunto su ciò che la saga Mad Max potrà dare ancora al cinema è stato il protagonista di Mad Max: Fury Road, l’attore Tom Hardy, il quale ha rivelato di attendere solo la chiamata per rimettersi a lavoro:

“Sì, penso ci siano [progressi in merito alla pre-produzione dei sequel.]. Non so quando si partirà, ma dovrebbe essere in agenda. Ce ne dovrebbero essere un paio, sto aspettando che mi chiamino.”

Attendiamo notizie più chiare allora….