The Mandalorian 2 - Recensione episodio 1
disney Il Mondo delle Serie Tv Recensioni Star Wars

The Mandalorian 2: Recensione del Capitolo 9

Abbiamo visto il primo episodio della seconda stagione di The Mandalorian, la serie ambientata nell’universo Star Wars, distribuita su Disney+. Questa è la nostra recensione.


La prima stagione di The Mandalorian è stata senza dubbio una delle protagoniste della scorsa annata cine-televisiva, non solo per aver fatto da traino al lancio della piattaforma streaming della casa di Topolino, ma anche e soprattutto per il notevole successo riscontrato sia in termini di visibilità e attenzione mediatica, che in termini di apprezzamento da parte di pubblico e critica. Successo coronato con la vittoria (su ben 19 nomination) di 5 Emmy Awards conquistati nel corso dell’edizione 2020 del prestigioso premio.

È del tutto comprensibile, dunque, il grande clamore che ha accompagnato i giorni precedenti all’uscita di questo primo episodio della nuova serie.

La storia riparte lì dove si era interrotta: Mando è impegnato a cercare una via per poter far ricongiungere il “bambino” alla sua stirpe, la sua ricerca lo condurrà sul pianeta Tatooine, dove dovrà affrontare una vera e propria battaglia.

Lo si può dire senza troppi giri di parole, The Mandalorian sembra confermarsi come uno dei migliori prodotti afferenti al franchise di Guerre Stellari. Fin dalle prime inquadrature lo spettatore viene nuovamente trasportato in una cosmologia immaginifica e ben delineata attraverso non solo la sceneggiatura, ma anche gli aspetti prettamente visivi. Gli effetti speciali, così come le scenografie e i costumi sono sempre di pregevole fattura e, coadiuvati da una colonna sonora prepotente, contribuiscono a donare agli accadimenti quell’atmosfera da western fantascientifico che aveva colpito positivamente i più sin dalle prime sequenze della stagione precedente.

Le attese e i momenti di stasi antecedenti ai momenti di battaglia rimandano non solo al cinema western del passato, ma mettono in risalto ancora una volta le doti registiche di Jon Favreau che si conferma ancora una volta perfettamente a suo agio dietro la macchina da presa di un prodotto pensato per il piccolo schermo.

Insomma, le aspettative erano alte e si sa che in questi casi la delusione è dietro l’angolo. Per fortuna, almeno per quanto riguarda questo nuovo inizio di The Mandalorian, sembra che l’attesa abbia dato i suoi frutti.

Attendiamo, con ansia la prossima puntata.


Lascia un Commento...